Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Barça: solo 1-1 col Rubin, colpo United a Valencia

in

ROMA, 29 settembre - Il Barcellona, alla fine dominatore ma in svantaggio dopo il primo tempo, non è andato oltre il pareggio (1-1) in casa dei russi del Rubin Kazan, nella seconda giornata di Champions League, grazie a un rigore di Villa, mentre Lionel Messi, entrato in campo nell' ultima mezz'ora, non è stato decisivo. I catalani, incapaci di battere i russi nella scorsa stagione (sconfitta 1-2 a Barcellona, 0-0 a Kazan), non ci sono riusciti neanche stavolta. Hanno pareggiato al 15' della ripresa con un penalty di Villa, dopo quello messo a segno da Noboa al 30' pt. Il Barcellona ha comunque dominato, pur mostrando scarsa attitudine alla percussione. Nella ripresa i blaugrana sono risultati più vivaci, grazie anche a un Iniesta incisivo. Ma dopo il rigore del pareggio e nonostante il consueto gioco fluido, per disattenzione (Alves al 18') o mancanza di precisione (lo stesso Iniesta al 41') non sono riusciti ad andare in rete. E poco è mancato che, a 2' dal termine, si facessero superare dal Kazan, che hanno colpito il palo con un colpo di testa del nigeriano Martins. Nel Girone D in testa c'è, dunque, il Copenhagen che passa 2-0 in casa del Panathinaikos e sale a quota 6 punti, a due lunghezze sul Barça.


COLPO MANCHESTER - Un gol a quattro minuti dal 90' regala il successo al Manchester United che passa 1-0 in casa del Valencia. A firmare la vittoria che lancia i 'Red Devils' in testa al Girone C è Hernanes. Insieme allo United in vetta alla classifica ci sono anche i Rangers Glasgow che in casa superano 1-0 il Bursaspor grazie a un gol di Naismith nel primo tempo. Nel Girone A, quello dell'Inter, in testa con i nerazzurri c'è il Tottenham che ha travolto 4-1 gli olandesi del Twente. Una doppietta su rigore di Pavlyuchenko, e le reti di Bale e Van Der Vaart regalano la vittoria agli 'Spurs'. Van Der Vaart, che si fa parare un rigore, è espulso nel finale e salterà la sfida con l'Inter.


HUNTELAAR OK - Nel Girone B il Lione si porta al primo posto grazie alla seconda vittoria che questa volta arriva in casa dell'Hapoel Tel Aviv. I francesi vincono 3-1 con la doppietta di Basto e il gol di Pjanic. Si riprende lo Schalke che, dopo il ko all'esordio, conquista i primi tre punti battendo 2-0 il Benfica con i gol di Farfan e dell'ex milanista Huntelaar.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160