Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

La Roma ritrova Taddei. Contro il Napoli ci sarà

in

ROMA, 29 settembre - Toccando ferro, ci sarà anche Rodrigo Taddei a Napoli, ultima tappa del primo ciclo senza respiro, settima partita in venti giorni. A parte le volte che lo abbiamo visto in un palchetto della tribuna per seguire le partite dei compagni, l’ultima gara conosciuta dell’esterno brasiliano, è datata 28 agosto, prima fatica di campionato, all’Olimpi­co contro il Cesena. Partendo dalla panchina, entrando al diciannovesimo della ripresa, più o meno lo stesso percorso agonistico che il giocatore aveva fatto in Supercoppa, il 21 agosto, a San Siro contro l’Inter.


POLPACCIO - Doveva essere un problema di pochi giorni quello di Taddei. In realtà è trascorso circa un mese. Il fatto è che il dolore al polpaccio un giorno c’era, un altro no, e questo non gli ha consentito di riprendere ad allenarsi con regolarità, progressivamente ritardando la data del rientro. Ora pare che la situazione si sia normalizzata e che Taddei sia pronto per tornare a disposizione di Claudio Ranieri. Da qui a immaginarlo in campo a Napoli, però, ce ne corre. Non tanto perché il giocatore possa correre qualche rischio, quanto per il fatto che non potrà essere al cento per cento.


CAMBI - A Napoli di sicuro qualche cosa il tecnico cambierà. A cominciare dal reparto difensivo che sarà cambiato per tre-quarti con Cassetti che si riprenderà il posto sulla corsia destra al posto di Cicinho, Juan al centro della difesa (Mexes peraltro dovrà scontare la seconda delle tre giornate di squalifica rimediate a Brescia) e Riise, ieri sera tenuto prudentementea riposo, sulla corsia sinistra.


Leggi l’articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160