Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

E se la fedeltà di Mambelli fosse agli sgoccioli?

Tanti i distinguo

Probabilmente tutti coloro che hanno avuto la costanza ed il fegato di guardarsi le due interviste "in esclusiva!" al Tavecchio ed al vicepresidente Mambelli reperibili sull'emittente web di Professionecalcio si sono fatti due domande. Partiamo dal fegato. Ai giorni nostri dopo tanta televisione vista non riusciamo a guardare immagini mal fatte. Così vedere che la camera è posta in alto rispetto l'interlocutore dà fastidio, vien voglia di cambiare. Se poi lo stesso metodo di ripresa viene usato anche nell'intervistare un non proprio longineo come il Tavecchio il risultato è un gran faccione con poco fisico sotto. Suggeriamo di acquistare uno dei tanti manuali di ripresa, costano davvero pochi euro, dove spiegano con disegni a matita l'asse di ripresa, e che se la camera è sopra l'asse degli occhi l'intervistato risulterà piccolo, di poco spessore, se invece la camera è sensibilmente sotto lo sguardo dell'intervistato, magari anche inclinata verso l'alto, lo stesso risulterà alto, alludendo ad un carattere forte, una persona importante. Anche a tavecchiopoli. Siamo pronti a scommettere: d'ora in poi le inquadrature al Tavecchio saranno dal basso verso l'alto.

Veniamo alle due domande. La prima. Nell'intervista rilasciata dal Tavecchio (o Dio in esclusiva!) accusava a più riprese Lippi e Abete del fallimento della nazionale italiana, alludendo spesso al passo indietro. Il Vice Presidente Mambelli ha invece più volte ribadito, che le responsabilità sono esclusivamente di Lippi, e che trovava ingiusto utilizzare la sconfitta della nazionale ai fini di politica interna alla Figc.

Seconda domanda. Tavecchio tra pochi mesi compie 70 anni, ha mal di schiena e s'incollerisce sempre più spesso (intendiamoci questi non sono reati, ma segni indelebili del tempo). Mambelli per ben tre volte sottolinea la sua giovane età di 58enne, e sebbene dichiara che è pronto a seguire la candidatura del Tavecchio, dice se il caso vuole si candiderà come presidente nazionale.

Due diversità, due distinguo che al Tavecchionon portano fiato.

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160