Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Allegri: «Al Milan serve un centrocampista» VIDEO

in

MILANO, 30 luglio - Prima della partenza per Londra, dove domani e domenica il Milan affronterà Arsenal e Lione per l'Emirates Cup, Massimiliano Allegri fa il punto sulla situazione, parlando di Ronaldinho e di mercato. Il primo pensiero, però, è per i due impegni che attendono i rossoneri, chiamati al riscatto dopo lo 0-2 con il Varese (che qualche malumore ha creato dalle parti di Milanello). «Domani abbiamo una partita contro una squadra importantissima (l'Arsenal, ndr) - esordisce Allegri -. Cercheremo di fare buone cose, anche se siamo solo da dieci giorni in preparazione e ci manca qualche giocatore (Ronaldinho, Pirlo, Ambrosini e Inzaghi per problemi muscolari, Kaladze e Jankulovski per scelta tecnica, ndr). Ma sono convinto che faremo buone cose».


RONALDINHO - A proposito di assenti, a preoccupare i tifosi è soprattutto Ronaldinho, che da quando è tornato dalle vacanze si è allenato quasi sempre da solo e adesso si è anche fermato per un guaio muscolare, fortunatamente meno grave del previsto. Allegri, comunque, non sembre essere in ansia per le condizioni dell'attaccante brasiliano: «Non sono preoccupato - afferma -. Ronaldinho è rimasto a casa per cercare di farlo lavorare e per portarlo a una buona condizione per l'inizio del campionato. È un giocatore importantissimo, ha grandi qualità tecniche, quindi bisognerà cercare di tutelarlo quando non sta bene. In questo momento sta facendo lavoro differenziato. In questo momento ha bisogno di lavorare, credo che quando partiremo per l'America sarà pronto».


MERCATO - Ad Allegri viene quindi chiesto se ritenga che il Milan debba tornare sul mercato. «No, assolutamente - risponde deciso l'ex tecnico del Cagliari -. Quello che abbiamo va bene. Se poi partirà qualcuno arriverà qualcun altro. Ma in questo momento la rosa va bene. Le parole di Galliani sul centrocampista che ci serve? Con l'ad parliamo tutti i giorni. Un centrocampista in più? Visto che giocheremo con tre in mezzo al campo, ne servono almeno sei. Sono convinto che la società porterà a casa un buon giocatore. Lazzari? Ci vuole un giocatore dinamico».

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160