Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Mourinho vuole Amauri. La Juventus ci pensa

in

DUBLINO, 30 luglio - Arriba, arriba: e, dal cilindro, insospettabile, compare - virtualmente - Jo­sé Mourinho. Il colpo di scena di un merca­to ancor tutto da svelare è il contatto che av­via un dialogo (una trattativa?) vagheggiato in Spagna ma atterrato in Italia ufficialmen­te ieri, con il primo sondaggio ufficiale su Amauri Carvalho de Oliveira. Dopo averlo visto all’opera ieri sera, che Mou abbia l’oc­chio davvero lungo? Gli interrogativi che viaggiano sulla tratta Madrid-Tallaght han­no valore reale. Amauri per Mourinho, un po’ di cash per la Juventus, e tra le pieghe di una vicenda allo stato tratteggiata con la ma­tita, tutto ciò che sa di Dzeko, oppure di Pazzini, comunque di un bomber in grado di fa­vorire la svolta e il decollo.
 

QUANTO COSTA? - Si comincia sempre da lì, dal vil danaro, che forse nella vita non è tut­to ma che sicuramente mi­gliora l’esistenza di chiunque: Madame ha necessità di far cassa, di scaricare il monte ingaggi, ma prima ancora che la Vecchia Signora cominci a dedicarsi a quell’eccedenza che figura in organico, ecco piombare la telefonata che al­lunga la vita. Quanto costa, Amauri? L’ha voluto sapere il Real Madrid, spiazzando un po’ la Juventus, che qualcosa aveva colto ma senza aver il so­spetto di doversi imbattere - alla vigilia del debutto in Europa League - in un calcolo per niente approssimativo. Si sa quanto costò, due anni fa, il brasiliano: dodici milioni cash, più Nocerino, più la metà di Lanzafame, per un totale a bilancio di ventidue milioni di eu­ro. La crisi vale per chiunque e il tempo è passato: ma Amauri al Real Madrid non è più un’interpretazione un po’ bizzarra di questo luglio; è, piuttosto, una chance da co­gliere ad agosto, per chi vuole acquistare e per chi eventualmente vorrà cedere.


Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport oggi in edicola

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160