Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Anche se non paga i fornitori il Manfredonia in mutande torna ai dilettanti.

Il presidentino si arrampica sui vetri (non su quelli libici).

Sicuramente vi ricorderete dei grandi comunicati stampa dove si annunciavano grandi rivoluzioni nel calcio pugliese anche grazie all'amicizia (millantata?) tra il presidentino Ricciardi (così lo chiamavano allora) e il governo Libico. Ora che i politici utilizzino amicizie, conoscenze e paroloni per scopi diversi dai bisogni sociali e civili non è una novità, e non è una novità il rumore assordante che certi tonfi fanno, ne abbiamo sentiti diversi in questi mesi che hanno coinvolto il parlamento ed il governo, quindi un tonfo come quello di Ricciardi ricorda più un ruomre corporeo, poca roba. Ma quello che vogliamo ricordare è che non ci si può meravigliare. Persone come questo politico pugliese (il presidentino appunto) che non pagano i fornitori limitandosi a sostenere fino al ridicolo di voler onorare gli impegni, descrivono il degrado intellettuale di questa nazione.

Come scrivemmo allora (5 maggio 2008) "far lavorare persone e imprese senza avere i soldi o la volontà di saldare i propri debiti fa parte di un modo di operare e di una cultura che non ci appartiene, che vorremmo non appartenesse a nessuno, tantomeno al calcio provinciale."

Il Ricciardi (da noi querelato per minacce) è comunque l'ispiratore di una società conosciuta anche per aggredire gli autisti del pullman delle società avversarie. Strani modi di fare pressing. Anche se in mutande.

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160