Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Stoian al Pescara. Reggina: Sforzini

in

ROMA, 1 luglio - Sarà dunque Ferdinando Coppola (32) a di­fendere la porta dell’ambizioso Siena di Antonio Conte nella prossima stagione. Assi­stito dall’agente napoletano Fulvio Marruc­co, l’ex portiere del Napoli, nelle ultime tre stagioni all’Atalanta, ha raggiunto l’accordo col ds Giorgio Perinetti e ha firmato (presti­to di un anno). Gli obiettivi più immediati in entrata sono ora Filippo Carobbio (31) e Pe­dro Kamata (29) che rientreranno nello scambio già definito col Bari che avrà l’at­taccante franco-algerino Abdelkader Ghez­zal (26). Perinetti ha anche definito con la Ju­ve lo scambio di baby che porterà a Torino i centrocampisti Marcel Buchel (19) e Nicco­lò Giannetti (19) e l’attaccan­te Leonardo Spinazzola (17), mentre a Siena arriveranno Ciro Immobile (20) e Luca Marrone (20). Ma Conte non avrà Marco D’Alessandro (20) l’esterno a cui puntava per dare velocità al suo 4-4-2 iper-offensivo. La Roma lo gi­rerà al Bari. Non è escluso che il club bianconero possa ora andare su Andrea Gasbarroni (29), segnalato in uscita da Torino.


NUOVO TORO - Il ds granata Petrachi sta de­finendo, intanto, lo scambio col Vicenza: Claudio Rivalta (32) in biancorosso per Vale­rio Di Cesare (27) al Toro. Oggi l’incontro con Matteo Sereni (35) per discutere il pas­saggio del portiere al Brescia. Mentre col Bellinzona è vicino lo scambio Andrea Rus­sotto (22)-Aimo Diana (32). Sempre nel mi­rino Denilson Martino Gabionetta (25), ma non alla valutazione data al calciatore, pesca­to in C2 proprio da Petrachi per il Pisa nel 2008. Intanto, Antonio Comi e Silvano Bene­detti hanno rinnovato il contratto di respon­sabili del settore giovanile granata.


Leggi l'articolo completo sull'edizione del Corriere dello Sport oggi in edicola

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160