Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Balotelli oggi si diploma: Scacciacani? Scusa a chi?

in

MILANO, 29 giugno - Scarpe da tennis fucsia, jeans, t-shirt bianca con un paio di collane bene in vista e occhiali da sole: è questo il look con cui l'interista Mario Balotelli si è presentato oggi per sostenere l'esame orale, ultimo atto per ottenere la maturità in Ragioneria. Alle 7.50 Balotelli ha parcheggiato la sua fuoriserie nera poco distante dalla scuola, l'istituto privato "Milano", in zona Viale Monza, e senza tanta voglia di parlare si è infilato nel portone. Dall'attaccante interista poca voglia di commentare l'episodio della scacciacani: «È stata solo una stupidata. Chiedere scusa? A chi?», ha tagliato corto il maturando prima di entrare a scuola.


LA TESINA DEL BALO - La tesina con cui Mario Balotelli si presenta all'orale dell'esame di maturità «è incentrata sul calcio e lui sarà interrogato in italiano, storia, economia aziendale, diritto e materie di area sportiva». Lo ha spiegato Attilia Ferrari, la direttrice dell'Istituto "Milano" dove l'interista stamani sostiene l'ultimo esame per ottenere il diploma giuridico economico aziendale. «Balotelli ha fatto una richiesta scritta alla presidente della commissione per fare l'orale a porte chiuse e la legge glielo consente», ha chiarito la direttrice alla decina di giornalisti presenti fuori dell'istituto, che chiedevano di poter assistere alla sessione. «Ho visto Mario molto tranquillo e sereno per quanto sia sempre un esame di Stato, alla fine di un percorso di sei anni (l'interista non è riuscito a maturarsi l'anno scorso, ndr) in cui lui e gli altri ragazzi non hanno mai mollato», ha sottolineato Attilia Ferrari, che dirige l'istituto convenzionato con l'Inter, in cui si diplomerà anche un altro nerazzurro, Davide Santon, e alcuni giocatori della Primavera.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160