Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Kolarov, offensiva City: per la Lazio pronti 18 mln

in

ROMA, 7 giugno - Il Real Madrid? Kolarov frena. C’è il sorpasso del Manchester City. E dal ritiro della Serbia, ieri sono rimbalzate le dichiarazioni del mancino della Lazio. Non ha mai espresso preferenze, non gli è stato promesso il Real, non si è consegnato a Mou­rinho. Dice così il giorno dopo un’intervista pubbli­cata dal quotidiano spa­gnolo As in cui annunciava che presto avrebbe lavora­to agli ordini dello Special One. Non è vero. «Non ho mai rilasciato queste di­chiarazioni perché sono d’accordo con la Lazio che troveremo la miglior sistema­zione » . Brusca la frenata, la prova che una scelta non è stata ancora compiuta, il segnale di una cessione da concordare con la società. Niente braccio di ferro. meglio una separazione concordata ri­spetto alla strategia della tensione e del muro contro muro, altrimenti sarebbe stata imboccata la strada dell’articolo 17.


DICIOTTO MILIONI -Le parole di Kolarov, trovere­mo la miglior sistemazione,suonano co­me un assist per Lotito nelle stesse ore in cui sta maturando la rincorsa del Man­chester City. Mancini può battere in vo­lata Mourinho, forse l’ha già scavalcato. Per un motivo semplice: l’offerta del club inglese sarebbe più alta rispetto a quella di Florentino Perez. Diciotto milioni di euro: questa la cifra che il City sarebbe disposto a pagare per Kolarov. L’asta è aper­ta, i soldi degli sceicchi possono fare la differenza e ingolosire Lotito. Si era parlato di Ro­que Santa Cruz, centravanti in uscita dal Manchester City, come possibile contro­partita tecnica da inserire nell’operazio­ne. Difficilmente si procederà a uno scambio. La Lazio si sarebbe informata, ma lo stipendio (3 milioni) del paragua­yano è fuori dai parametri biancocelesti. Paga cash il City e può arrivare lo stesso Kolarov, battendo sul tempo il Real Madrid.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio



Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160