Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Roma, priorità Burdisso. Esterno, il sogno è Ebouè

in

ROMA, 7 giugno - Incassare. Più cash possbile per poter poi opera­re in entrata. Il ds Daniele Pradè si muoverà in questo senso nei prossimi giorni di mercato avendo come primo obiettivo il riscatto di Nico­las Burdisso. Dopo gli acqui­sti a parametro zero di Sim­plicio e Adriano, i rinnovi di Julio Sergio, Cassetti e Tad­dei (oggi le firme), ora tocca al difensore. Nei prossimi giorni il procuratore dell’ar­gentino sarà a Milano per in­contrare i dirigenti dell’In­ter, proprietaria del cartelli­no del bandi­to che piace tanto a Clau­dio Ranieri.


GLI ESTERNI - Poi si passerà alla questione esterni. Ne do­vranno arrivare almeno un paio a Trigoria. Due, sicuri, bassi, uno destro in grado di competere con Cassetti per la maglia da titolare, uno si­nistro consapevole di essere l’alternativa a Riise. Sulla fascia destra il gioca­tore che piacerebbe un po’ a tutti a Trigoria, è Emmanuel Eboue, 27 anni, ivoriano, an­cora un anno di contratto con l’Arsenal dove è arrivato nel 2005.


ALTERNATIVA IN CASA - Una possibile alternativa per la fascia destra la Roma a metà già ce l’ha. Si tratta, cioè, di Ale­jandro Rosi, 23 anni, ulti­ma stagione con la maglia del Siena con cui, soprattutto nel girone di ritorno, ha mostrato miglio­ramenti davvero importanti. C’è da risolvere la questione della comproprietà con il Siena avendo comunque la certezza che il ragazzo della Garbatella non avrebbe pro­prio dubbi a tornare dove ha sempre sognato di tornare.


MOTTA - I prossimi giorni saranno importanti anche per il futuro di Marco Motta che, sicuramente, non sarà più a Trigoria. Il difensore è stato richiesto dalla Juven­tus, anche se la Roma uffi­cialmente ancora non ne sa nulla. E visto che metà del cartellino è di proprietà del­la società giallorossa, prima o dopo ci sarà bisogno che i dirigenti dell’Udinese e della Juventus si facciano vivi a Trigoria.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160