Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

ASD MILANO CRESCENZAGO INFORMA

ASD MILANO CRESCENZAGO INFORMA
Mercoledì sera presso i locali della Parrocchia che si trova nelle adiacenze del nuovo centro di Vimodrone, i ragazzi della prima squadra hanno festeggiato con una grigliata il raggiungimento dell’obbiettivo della permanenza nella categoria eccellenza.- Il presidente, come è suo costume, ha voluto premiare un po’ tutti e a fine serata ho approfittato per scambiare due chiacchiere con il nostro fisioterapista, Angelo Baroni che quest’anno ha raccolto tanti consensi, in quanto, si è riscontrata una quasi totale assenza di infortuni muscolari o comunque extratraumatici, e ciò attribuisce obbiettivamente particolare merito al nostro valido collaboratore.-
Non sono in grado di riportare la quantità di nozioni fornitemi un breve lasso di tempo, né di fornire la spiegazione tecnica a certe situazioni specifiche, però fondamentalmente il nocciolo della questione è il seguente.-
" Premesso che un buon rapporto di collaborazione prevede reciproca fiducia, a Crescenzago il connubio è perfettamente riuscito perché il mister, benchè la rosa non fosse particolarmente nutrita non ha mai interferito nel lavoro di riabilitazione sugli infortunati che sono sempre stati seguiti con dovizia e senza mai trascurare il minimo particolare.- Ma la situazione che più di ogni altra ha contribuito ad una ridottissima percentuale di infortuni è stata la metodologia seguita da Angelo Baroni in via preventiva.- Cioè la differenziazione delle modalità nei tre giorni settimanali, perfettamente condivisa ed applicata dal mister Angelo Seveso, ha fatto si che il calciatore nei novanta minuti della partita potesse esprimere, sotto il profilo fisico, al meglio il lavoro effettuato in un campo sintetico, che come risaputo, spesso può comportare problemi soprattutto ai tendini.-
Il presidente in tono scherzoso si è detto soddisfatto dai due “ angeli custodi “ ironizzando sul fatto che al comune nome di battesimo corrisponde il fatto che entrambi lo hanno protetto da chi, dopo appena qualche settimana dall’inizio del campionato, ci dava già per retrocessi in promozione.-
Appuntamento per la prossima stagione dove finalmente la squadra avrà uno stadio tutto suo alle porte di Milano in un posto raggiungibile dalla metropolitana linea verde ( Vimodrone ).- "
Venerdì sera in via Trasimeno si è svolto il primo allenamento della juniores che anche nella prossima stagione disputerà il campionato ragionale di fascia A.- Una ventina di ragazzi agli ordini di Alessandro Cucchi che subentrerà a Carlo Cotroneo che lascia la squadra dopo tre anni di vittorie e soddisfazioni raccolte per il bel gioco espresso e per il lancio di diversi ragazzi in prima squadra.-
Diversi i volti nuovi e tante le richieste di inserimento da parte di ragazzi nati nel ’93 che vogliono continuare a giocare a certi livelli dopo aver ultimata la fase scolastica e in previsione di una futura collocazione nel campionato regionale di eccellenza, che per la prossima stagione prevederà l’impiego obbligatorio di quattro fuori quota, e precisamente un nato nel ’92 un nato nel ’91, un nato nel ’90 e un nato nel ’89.-

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160