Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Serie B femminile, a tavecchiopoli il presidente fa politica e scorda il calcio.

Serie B femminile

Settimane fa abbiamo raccontato di come il campo interessi per motivi di business tanto che sembrerebbe essere un affare di famiglia, ma mai avremmo pensato di assistere a tanta sperequazione. Quello successo ieri in una partita di serie B di calcio femminile (Pro reggina 97 -  Pink Sport Time)  fotografa lo stato di degrado che la periferia subisce dalla politica della Lnd, ecco perchè non ci stanchiamo di invitare il collinare presidente Lnd, commissario (non all'unanimità) della serie D, e per carità vice presidente Figc e prima che s'offendi anche uomo con qualche incarico nel calcio europeo, ad occuparsi anche di concretezza. Caro presidente quando si legge di fatti così gravi su di un campo della serie B femminile, è difficile lasciarla a fare donazioni con soldi non suoi, o ad acquistare palazzi sempre con soldi non suoi, lasciarla nel benessere dei ricevimenti senza portarla alla realtà. Se lei non trova interesse nei piccoli fatti, trovi qualcuno che se ne occupi al posto suo, qualcuno che sia in grado di garantire che tutti gli attori alla torta (scusi partita) facciano il loro dovere.  Guardi (le foto sono allegate) quel campo dove non si vede la riga bianca ma cespugli di margherite, dove i tombini dell'acqua (3) sono rialzati. Guardi di come un ex allenatore con preclusione da 4 anni di presenza su qualsiasi campo, rango o categoria della F.I.G.C. da un calcio ad una signora, guardi di come sia abile nello scavalcare la recinzione, veda di come sia stato necessario l'intervento della polizia e poi, se vuole, si domandi: nessuno ha mai segnalato alla Lnd  "l'ambiente" e la struttura di quel campo di gioco? E se si chi ha controllato?

Perchè non ci siano dubbi: il campo è quello della Pro Reggina 97, chi è stata aggredita è la Pink Sport Time

 

Fonte: 

redazione

AllegatoDimensione
il tombino a centro campo.jpg182.47 KB
gli arbitri decidono per loro le linee non si vedono.jpg186.31 KB
anche Federica si prende un calcio.jpg167.48 KB
anche la polizia si rivolge ai tifosi reggini.jpg166.71 KB
la polizia ci scorta fino allautostrada.jpg143.81 KB
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160