Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

La base dei Dilettanti non tifa Moggi.

Pareri opposti

Leggiamo in questi giorni articoli e commenti di uomini vicini al collinare ragionier Tavecchio che sottolineneano la loro simpatia per Moggi, "...mostro per lui una forte simpatia, per il suo modo di fare" è il commento di Robin Hood, commento autorevole, visto sembra corrispondere  all'ex vice procuratore federale Tapinassi, intimo amico e super aiuto di Tavecchio con tanto d'ufficio nella sede della Lnd (l'editore non ha smentito al telefono, e mai ci è arrivato nessuno scritto). Ci spiace deluderli ma noi non la pensiamo così, noi non difendiamo Moggi, non ci sta simpatico e non amiamo il suo operare. Siamo contenti della comunicazione fatta da Abete a riguardo, senza riserve, senza ma. E' deferito punto. Deferito per il suo operare. Proviamo vergogna che i distinguo arrivino dai dirigenti dei Dilettanti. Proviamo vergogna nel vedere che i dirigenti della LND siano sempre più invischiati nella mala gestione, nell'omertà, e dimostrino troppo spesso di essere artefici di oscurantismo ai fini privati. Proviamo il desiderio di riscatto, di rivincita perchè vogliamo che i Dilettanti tornino ad essere la parte sana del calcio come lo erano in passato.

Ricordiamo a Tavecchio che non è etico (capirà?) che un suo collaboratore (autore della temibile bozza di legge sul dilettantismo), scriva attacchi continui al Presidente Federale, attraverso un giornale che riceve contributi dalla LND.  

Robin Hood invoca il ritorno di Carraro, desiderio dettato dall'obiettivo di far cadere Abete per rendere Tavecchio il candidato naturale. Ci spiace per i popcorn di traverso, ma è un film scritto e diretto da voi (2) che non arriverà nelle sale.

Fonte: 

Redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160