Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Castel Rigone-Sansepolcro 1-2

in
Successo che avvicina la zona play-off

Il Castel Rigone capitombola fra le mura amiche per due reti ad una in quella che avrebbe dovuto essere la partita della svolta per dare un'impronta forte al campionato. Pur non essendo la stessa squadra ammirata domenica passata, tuttavia il Castel Rigone non avrebbe demeritato almeno il pareggio per numero di occasoni create. Il Sansepolcro dal canto suo è apparsa squadra rocciosa, ben messa in campo e che ha fatto delle individualità la sua arma vincente andando in vantaggio con una rete capolavoro e trovando il raddoppio grazie ad una grossa disattenzione in fase difensiva. Dispiace perchè i padroni di casa, pur non entusiasmando e non esprimendosi sui propri livelli hanno crato molto andando vicini alla rete a più riprese e subendo le due reti proprio nelle fasi cruciali dell'incontro.
In avvio di gara sono propro gli ospiti ad essere più in partita tanto da rendersi pericolosi in ben due occasioni con Zuppardo che, sempre di testa, mette in apprenzione la difesa locale con Gori bravissimo nella seconda a deviarla sulla parte alta della traversa. Al 20' la rete del Sansepolcro con Bellucci la cui rovesciata finisce all'incrocio dei pali. Al 30' la reazione dei padroni di casa con Tranchitella che, lanciato in profondità da Panizzi, spara addosso a Cacchioli in uscita disperata. Al 34' il pareggio del Castel Rigone con Tranchitella che realizza il penalty concesso dall'arbitro Bianchi fra le protesta del pubblico ospite, dimenticandosi, lo stesso, che pochi minuti prima era stato "steso" in maniera piuttosto clamorosa Lillocci in area di rigore avversaria e dimenticando, ancor più, del rigore concessogli in maniera piuttosto gratuita, nella partita di andata, quello che gli fruttò la rete del vantaggio. Al 38' occasionissima con Menchinella che trovatosi a pochi passi dalla porta non trova la forza giusta per concludere a rete di testa. la ripre inizia con l'angolo di Tramini che mette in difficoltà Cacchioli il quale devia in angolo. Al 12' Bellucci sfrutta alla perfezione l'indecisione di Manni, andando in rete per la seconda volta. Pochi minuti e Biscaro Parrini, subentrato a Lillocci, colpisce clamorosamente il palo a due passi dalla porta sull'invito di Tranchitella. Al 30' Cacchioli è superlativo nel deviare in angolo la conclusione ravvicinata del bomber Tranchitella, chiudendo ogni speranza di rimonta dei padroni di casa.

Fonte: 

Comunicato Stampa

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160