Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Anzano torna al gol.

in
Lazzaretto sospese il match per un malore.

Giornata uggiosa e campo pesante quello di Caravaggio. Dopo la sospensione per malore dell’arbitro di dieci giorni fa gli insubrini tornano ed espugnano il Comunale. La cronaca. Al 7’, su calcio d’angolo di Lombardi, tocca a Brizzolara aprire le danze con un colpo di testa che sfiora il palo. Al 9’ Okjere, da un lancio di Cortinovis, calcia in porta ma Nicoletti è pronto a respingere. Al 10’ Anzano, su punizione, manda alto sopra la traversa.
Al 17’ Nicoletti sventa un buon cross di Fiorentini. Al 21’ una punizione di Gamba porta Arena in buona posizione: il colpo di testa esce fuori di poco. Al 35’ i padroni di casa passano in vantaggio: Okjere, su assist di Arena, effettua un pallonetto su Nicoletti in uscita ed insacca: 1-0. Gli insubrini rispondono immediatamente: De Spa lancia Anzano che da metacampo arriva in area e seccamente beffa il portiere: 1-1. Al 41' la furia insubrina continua e Corno realizza il secondo gol della CaronneseTurate: cross di Anzano e il giovane bomber insubrino svetta su tutti e di testa realizza. Al 53’ Arena colpisce la traversa. Al 60’ Galli, su calcio d’angolo, mette un’ottima palla al centro ma nessuno aggancia a dovere. Al 90’ Brizzolara dribbla il portiere in area ma il suo tiro esce fuori di poco. Ultima emozione della giornata al 91’ per il Caravaggio: Stringo su punizione manda di poco alto sopra la traversa.

Fonte: 

C.S di Fabrizio Volontè

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160