Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Torneo di Viareggio, Rappresentativa D agli ottavi

I ragazzi di Polverelli qualificati come miglior seconda

Impresa storica dei ragazzi allenati da Polverelli che al torneo di Viareggio si qualificano per gli ottavi di finale grazie alla roboante vittoria sui serbi del Jedinstvo. Un pokerissimo che ha consentito alla Rappresentativa di Serie D di ottenere come miglior seconda (due posti su sei pretendenti) la qualificazione agli ottavi. Dopo l'esordio vincente (3-0) contro gli australiani del Leichhardt Tigers e la sconfitta di misura (0-1) con l'Inter, arriva duqnue una vittoria significativa per gli uomini di Polverelli.

JEDINSTVO-RAPPRESENTATIVA SERIE D 0-5
JEDINSTVO (4-3-3): Jokanovic; Sitarica, Spasojevic (1‘st Babic), Pavic, Mijailovic; Brankovic, Cancar, Simic (16‘st Jovic); Vasiljevic (5‘ st Lukovic), Spasojevic, B. Babic. All: Sindjc. RAPPRESENTATIVA SERIE D (4-2-3-1): Forte F. (Vigor Lamezia); Candolini (Savona) 35‘st Sartoretto (U.Quinto), Alletto (Trapani), Altobello (Messina); Mosca (Belluno); Caciagli (Pontedera), Forte D. (Real Montecchio) 24‘ pt Verdesca (Fc Francavilla); Tirelli (Latina), Vaccaro (Fondi), Chimenti (Tritium); D'Angelo (Casale) 33‘st Failla (Nissa). A disp. Modesti (L'Aquila), Adornato (Forcoli), Benci (Hinterreggio), Franchetto (Union Quinto), Ricciardi (Rosarno), Borotto (Montebelluna), Cantile (Forza e Coraggio), Bonanno (, Brotto (Belluno); All. Polverelli ARBITRO: Sig. Valerio Marini di Roma 1 (assistenti Risa di Roma 2 e Culicelli di Ostia) MARCATORI: 30’ pt Tirelli, 5’ e 10’ st D’Angelo, 34’st Vaccaro, 43’ st Failla NOTE: terreno pesante a causa della pioggia abbondante caduta per tutta la giornata sul litorale viareggino. Ammoniti: Simic (J), Brankovic (J). Angoli 3 a 2 per la Rappresentativa. Recupero: 1’ pt e 3’ st.

Fonte: 

C.C,

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160