Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Girone H: Neapolis, vittoria e primato

Moxedano piega il Sant'Antonio Abate

MUGNANO DI NAPOLI (NA) - Grazie ad un gol di Raffaele Moxedano, il Neapolis ha la meglio sul S.Antonio Abate, staccato così di tre punti in classifica. Il Neapolis recupera in extremis Napoli e Mannone ed anche Di Nola schiera la migliore formazione possibile. Su un terreno molto allentato a causa della pioggia abbattutasi su Mugnano in questi ultimi giorni, il S. Antonio parte molto bene con le due punte Siano e Maffucci, dodici gol in due sino ad oggi, incapaci però di impegnare seriamente Napoli. Gli uomini di Castellucci invece colpiscono alla prima azione, al 12′: il tiro-cross di Moxedano è messo in angolo da Della Pietra. Sul susseguente corner calciato da Barone, la palla arriva nell’area piccola proprio al numero dieci mugnanese che insacca da due passi, realizzando l’ottava rete stagionale. Dieci minuti dopo un tiro-cross di D’Ascia insidia il portiere ospite, che riesce anche ad anticipare l’accorrente Fontanella. Quattro minuti dopo il S.Antonio si rende pericolosissimo con Siano che, servito da Tedesco, si presenta solo davanti a Napoli il quale, chiudendo bene lo specchio della porta, dimostra di essere guarito dall’infortunio. Il Neapolis si rifà pericoloso al 36′ quando Fontanella serve una gran palla dalla destra al neo-entrato Pastore, il quale però si fa bloccare il tiro a botta sicura da Della Pietra. Sei minuti dopo è Daleno, impeccabile quest’oggi, a sfiorare la rete di testa su angolo calciato ancora da Barone. Sul finire del tempo un sussulto degli ospiti con Coccorullo che centra di testa la traversa su angolo di Tedesco. La superiorità del Neapolis continua ad inizio ripresa, quando Fontanella, servito da Pastore, manca clamorosamente il raddoppio. La squadra di Di Nola si fa pericolosa solo su palla inattiva ma, quando lo fa, sfiora la rete con Maffucci al 6′ il quale, sugli sviluppi di un corner, si inventa un lob dal limite dell’area salvato sulla linea da Daleno a portiere battuto. La successiva espulsione di Fontanella non indebolisce il Neapolis che sfiora ripetutamente il gol della tranquillità: al 17′ Moxedano ed al 24′ Pastore, ben serviti dall’ottimo Somma, chiudono però troppo l’angolo. Moxedano è scatenato ed al 31′ effettua un cross da sinistra sul quale arriva puntuale Bonanno che però calcia alle stelle. Il S. Antonio non riesce a reagire ed al 37′perde anche Sekkoum per doppio giallo. Ormai le due squadre sono esauste vista anche la pioggia battente ma, in pieno recupero, Prato calcia sul portiere, il quale evita la capitolazione ma non la sconfitta dei suoi ad opera di un Neapolis ora da solo in testa alla classifica e con la possibilità di allungare ancora, dovendo giocare ancora in casa contro il Bitonto domenica prossima.

Neapolis - S.Antonio Abate 1-0
NEAPOLIS (4-4-2) : Napoli 6,5; D’Ascia 6, Esposito 6, Daleno 7, Mannone 6,5; Bonanno 6, Somma 6,5, Barone 6,5 (47’st Monticelli sv), Moxedano 7 (35’st Prato sv); Sergi 5,5( 29′pt Pastore 5,5), Fontanella 5. A disp. Errichiello, Attanasio, Fiore, Foggia. All. Castellucci 6,5.
S:ANTONIO ABATE (4-3-1-2) : Della Pietra 6; Nettuno 6 (39’st Circiello sv), Coccorullo 5,5, Itri 5,5, De Sio 6; Sekkoum 6, Temponi 6, Della Femina 5 (1’st Vitale 6); Tedesco 5 (1’st Iovene 6); Maffucci 5,5, Siano 5,5. A disp. Donnici, Vituperio, D’Aniello, Costantino. All. Di Nola 6.
ARBITRO: Valente di Roma1 (assistenti Garito- Paone).
RETI: Moxedano al 12′pt .
NOTE: terreno di gioco in pessime condizioni a causa della pioggia caduta copiosamente in questi giorni su Mugnano. AMMONITI: Somma e Sergi (N.), Itri (S.A.A). ESPULSI: Fontanella (N) all’8’st per doppia ammonizione e Sekkoum (S.A.A.) al 37’st per doppia ammonizione. Angoli: 4-4. Recuperi: 3′ pt,6 ′ st. Spettatori: 300 di cui 150 da S.Antonio Abate.

Fonte: 

Luigi Maria Mormone

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160