Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Girone H: Super Pianura, sei reti al Bitonto

Partenopei a tre punti dalla vetta

NAPOLI - Continua inarrestabile la marcia di avvicinamento alla vetta della classifica del Pianura che archivia, con il punteggio tennistico di 6 a 1, la pratica Bitonto. La netta superiorità della squadra guidata da mister Gargiulo è evidenziata sin dalle prime battute dimostrando il piglio di chi non vuol concedere sconti agli avversari chiudendo dal primo minuto i pugliesi nella propria metà campo.
La prima occasione da gol, per i padroni di casa la riscontriamo al 5′ con una azione dalla destra con cross di Manzi per Del Sorbo, colpo di testa del centravanti napoletano e miracolo di Lattanzi che devia in angolo. Al 23′, ancora Manzi dalla destra trova Del Sorbo che di testa porta in vantaggio il Pianura. Pochi minuti dopo, al 30′, su cross di Letizia dalla sinistra il portiere ospite respinge corto proprio sui piedi di Manzi che spreca l'occasione da gol preferendo il pallonetto al tiro forte che finisce debolmente fra le mani del portiere avversario. In campo c'è solo il Pianura e dopo pochi minuti il laterale del Pianura riscatta la precedente occasione da rete sprecata quando al 36′ imbeccato da un sontuoso Del Sorbo entra in area e di destro fa 2 -0. Passa appena un minuto e il Bitonto accorcia le distanze con Fiorentino che trovandosi di fronte una difesa ancora impegnata a festeggiare il doppio vantaggio di sinistro manda la sfera dove Despucches non può arrivare. Ma il Pianura è fortemente intenzionato a dimostrare che il gol subito è solo figlio di una distrazione, infatti al 43′ Mattera di testa prima colpisce la traversa e poi , sempre di testa ribadisce in rete il punto del 3 a 1 in mezzo ad una difesa ospite in completa balia delle onde. La ripresa inizia con lo stesso ritmo da parte dei padroni di casa ed al 9′, con Ausiello autore di un terrificante destro dal limite, colpivano in pieno l'incrocio dei pali e andavano vicini al quarto gol che arrivava al 16′ s.t. con l'ottimo Del Sorbo che da fuori area faceva partire un bolide che non dava scampo al portiere avversario. Al 19′, con una sola squadra in campo, al termine di una ottima azione corale Ventre di sinistro siglava il 5 a 1. Al 30′ marca il cartellino del gol anche capitan Manzo che con un leggiadro pallonetto beffava Lattanzi vanamente proteso in uscita. Il Pianura ammirato al Simpatia ha dato una grossa dimostrazione di forza dimostrato di essere in ottima forma e può guardare con ottimismo alle prossime due partite che lo vedranno prima protagonista sul difficile campo di Grottaglie e poi nel big match casalingo con il Neapolis attuale capolista, in coabitazione con il con il S.A. Abate che oggi ha osservato il turno di riposo.
INTERVISTE: A fine gara il presidente del Pianura Lino Cafasso esprime tutta la sua soddisfazione: "Il punteggio finale si commenta da solo e non ammette repliche, oggi abbiamo assistito ad una partita a senso unico e la squadra ha giocato bene confermando di essere in un buon stato di forma. Abbiamo raggiunto il secondo posto in classifica tenendo il passo delle capoliste è la strada giusta e dobbiamo mantenere la concentrazione. Tra due domeniche ci sarà lo scontro diretto con il Neapolis ma non sarà decisivo per la classifica finale in quanto c'è un intero girone ancora da giocare. Quest'anno il notro è un campionato molto avvincente e le squadre che possono vincere il girone sono diverse, credo che questa situazione si protrarrà fino alla fine del campionato".
Del Sorbo autore di una doppietta e sicuramente il migliore in campo ha le idee chiare: "Oggi abbiamo avuto un ottimo approccio alla gara, a differenza delle gare precedenti siamo entrati in campo decisi a chiudere subito la partita, per quanto riguarda la mia prestazione è frutto di una buona condizione, e soprattutto dovuta alla mancanza di infortuni, che mi consente di lavorare bene durante la settimana inoltre voglio ringraziare i miei compagni perché è grazie a tutti, chi gioca e chi resta fuori, se si raggiungono questi risultati."PIANURA - BITONTO 6 - 1
Pianura ( 4 - 4 - 2): Despucches 6, Carbonaro 6,5, Letizia 6,5 (31'st Scarparo s.v.), Mattera 7, Allocca 6,5, Galdean 6,5, Manzi 7, Ausiello 7 ( 28'st Ianniello s.v.), Del Sorbo 7,5, Manzo 6,5 ( 30'st De Rosa 6), Ventre 6,5,. A disp: Lima, Russo, Scognamiglio, Alterio. All.: Gargiulo 7
Bitonto ( 4 - 4 - 2): Lattanzi 5, Dispoto 5, Montefusco 5, Falanca 5, Colangione 5, Armento 4,5 ( 32'st Toscano s.v.); Martellotta 5,5, Sasso 5, ( 15'st Gargiulo 5), Konte 5,5, De Santis 6, Fiorentino 6, ( 24'st Cellamaro s.v.). A disp.: D'Antonio, Laus, Di Pierro, Nasca. All.: Pizzulli 5
Arbitro: Avoni di Imola 6
Collaboratori: Campitelli e Pellilli di Termoli
MARCATORI: 23′ e 16'st Del Sorbo (P) 36′ Manzi (P) 37′ Fiorentino ( B) 43′ Mattera (P) 19'st Ventre 26'st Manzo
NOTE: Espulso per proteste al 5'st il tecnico del Bitonto Pizzulli. Ammoniti Del Sorbo, Galdean, Falanca, Sasso, Fiorentino. Angoli Recuperi 2′pt 1'st.

Fonte: 

Giustino Ciccone

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160