Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Ebolitana, Solofra ed Internapoli

Le imbattute di Eccellenza

NAPOLI - Nel torneo di Eccellenza regionale, quando si è appena oltrepassato il pri­mo terzo della stagione, sono soltanto tre le squa­dre a poter vantare il tito­lo di imbattibilità, ovvero l’Ebolitana leader del giro­ne B, il Solofra e l’Interna­poli.
L’Ebolitana si conferma anche in un altro primato, quello dell’attacco più pro­lifico con 25 reti (media di 2,27 gol per gara giocata) e Liccardi con 9 realizza­zioni (0,81 a giornata) è il leader dei bomber di en­trambi i gironi. La difesa meno battuta, invece, è quella dell’Internapoli che dichiara soltanto 6 reti al passivo (con una media di 0,54 gol subiti in ciascuna gara disputata).
Nell’ultimo turno sono state 43 le reti, è andata meglio nel girone B dove sono state 27 le marcature con una media a gara di 3,37 il totale nei due giro­ni è ora di 413, con il giro­ne B più prolifico (il dato attuale parla di 220 reti a una media di 20 a giorna­ta). Il match con più mar­cature è stato Gelbison­Scandone concluso sul punteggio tennistico di 6­5, e la squadra irpina de­tiene una serie di primati in rosso: maggior numero di sconfitte 9 , minor nu­mero di punti totalizzati 4 e difesa più battuta con 28 reti incassate.
La Real Boschese che chiude il raggruppamento partenopeo segna col con­tagocce soltanto 3 reti, una ogni 330′. L’ultima marcatura risale al 12 ot­tobre in occasione della quinta giornata, e da allo­ra ha accumulato ben 450′ di astinenza. Il Parete è l’unica formazione ancora in attesa di cogliere il pri­mo successo in campiona­to, e il team casertano in­sieme al Baia, vanta il maggior numero di pareg­gi (addirittura otto, su un­dici giornate). In due gare (L.Stabia-Monte Procida e Striano-Solofra) gli arbitri hanno dovuto far ricorso a molte sanzioni estraendo ben 8 volte il cartellino giallo e due volte quello rosso. In totale nella gior­nata sono state comminate 11 espulsioni (a carico di Zaccaro, Caccavale, Scari­ca, Di Vicino, Vigliotti, Orefice, Crisci, Noce, Di Martino, Sorrentino, Ma­rotta) e ben 84 ammoni­zioni. E’ stato concesso e trasformato da Tranfa del­la Battipagliese, soltanto un rigore, il minimo sta­gionale.

Fonte: 

corriere dello sport

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160