Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Ctl Campania, Trapani «Siamo punto di riferimento a Piscinola»

"Domenica andiamo a Quarto"

NAPOLI - E’ partito da lontano, insieme a Giovanni De Micco, ed ha visto crescere la sua squadra crescere che è diventata una realtà importante nel panorama calcistico napoletano. Peppe Trapani, co-presidente dei ‘guerrieri’, accanto all’aspetto agonistico sottolinea la valenza sociale del progetto Ctl Campania. “La società - spiega con orgoglio il dirigente del club di Piscinola - è diventata un punto di riferimento per tutte le famiglie del quartiere”. Tra prima squadra e Juniores i biancazzurri danno la possibilità di praticare attività sportiva a oltre 50 ragazzi. “Questa è già una vittoria - continua Trapani - diamo spazio, soprattutto con la Juniores, a molti giovani togliendoli dalle distrazioni che può dare la strada. Stiamo ricevendo il consenso di tutto il quartiere e questo non può che inorgoglirci. Il nostro obiettivo non si ferma solo a ben figurare in Eccellenza, ma va aldilà, con una sua valenza sociale. Facciamo calcio in una realtà difficile come quella della periferia nord di Napoli, vedere l’impegno di tanti giovani che vengono al campo ad allenarsi e seguire delle regole rappresenta per loro un fattore di crescita non solo sportiva ma soprattutto umana e civile”. Il campionato, però, non resta in secondo piano: “Domenica andiamo a Quarto a giocarci una partita difficile, però si sa che ogni partita ha la sua storia”. Trapani è alla prima esperienza in Eccellenza: “Mi aspettavo un torneo di livello superiore, invece, ho notato che c’è molto equilibrio. Per me la favorita resta il Nola. La nostra forza resta il gruppo, con una rosa composta quasi esclusivamente da giovani: l’età media della squadra è di 22 anni. Ed è proprio con l’entusiasmo dei ragazzi e la forza del gruppo che possiamo raggiungere il nostro obiettivo, cioè la salvezza”. Il Campania e i giovani, dunque, un binomio che prosegue anche fuori dal campo.

Fonte: 

calcionapoletano

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160