Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Filippini ignora le querele di Mambelli e costruisce il futuro. Tutti sperano che Tavecchio se ne stia lontano.

Ease, Università degli Studi di Milano e Mitopolis

Mentre il vicepresidente Mambelli si arrampica sui vetri e querela dimostrando di essere alterno a malafede o evidenti problemi di senilità (vedi articoli precedenti), ribaditi anche dalla monotematicità degli argomenti (ormai parla solo delle sue conquiste femminili, in modo superbo e simpatico certo ma state con lui mezza giornata e vi annoierete) il sig. Filippini passa ai fatti. Ecco al via "L’ISOLA CHE NON C’E’" il progetto di una scuola per bambini ed adulti autistici che presto sarà realizzato a L’Aquila. Preoccupazione di molti è un qualche interessamento di Tavecchio. Noi tutti speriamo che il collinare ragionier Tavecchio presidente nazionale della LND, nonchè commissario serieD, e per carità vice presidente vicario della Figc e soprattutto amministratore unico della LND servizi srl, non si metta in mezzo con qualche scusa e faccia slittare il progetto, in virtù di una qualsiasi promessa di implementazione calcistica. L'Italia ha bisogno di concretezza non di sprechi autocelebrativi come l'imminente festa da ballo (che altro visto che la direzione è stata affidata ad un coreografo)  dei 50 anni della LND, che ricordiamo organizzata con i soldi degli azionisti (ma diranno che sono gli sponsor). L'Isola che non c'è è un prototipo per l'autismo che potrebbe essere ripetuto in ogni regione, con la partecipazione di ESAE ( Energy Savings for Agricolture and Environment ), spin-off associato all’Università degli Studi di MilanoMitopolis.

 

Fonte: 

redazione

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160