Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

PROMOZIONE: Boys Caiavanese- Barano Calcio 1-1

Minuto di silenzio per la tragedia che ha copito l'isola

CARDITO - Inizia nel segno del ricordo questo decimo turno di campionato, osservando un minuto di silenzio nella memoria della tragedia che questa settimana, ha colpito il popolo ischitano. Scontro a bassa quota quello tra gialloverdi e bianconeri, rispettivamente ultimi e penultimi, per entrambe occorre fare risultato. Al 3′: Milella dalla sinistra palla in aria per la testa di Barrelli, palla sopra la traversa. Otto minuti più tardi ancora Milella protagonista in una triangolazione larga che porta al tiro Marano, palla ancora fuori.
Alla Boys non resta che tirare dalla distanza, sempre Milella, prende la mira e inventa una traiettoria che per poco non sorprende il portiere. Sembra un match a senso unico ma arriva la beffa: Oratore serve Manna che galleggia sul filo del fuorigioco, elude la marcatura di Grazioso, entra in aria e batte il pallone in uscita. Ospiti in vantaggio dopo ventuno giri di lancette. Prima del riposo i padroni di casa provano a riacciuffare il pareggio con Giunta prima, splendido il suo intervento in rovesciata neutralizzato da un riflesso felino dell’estremo difensore isolano, con Barrelli poi, clamorosa l’imprecisione in area piccola dopo una serie di batti e ribatti.
Nella ripresa Fiorito effettua un doppio cambio: Fuori Celiento e Barrelli, dentro Grimaldi e Cusano. Maggiore spinta sulle fasce e maggior ordine a centrocampo. 7′ proprio Grimaldi su punizione cerca la conclusione personale ma il pallone colpisce la parte alta della traversa. Scompare il Barano, attaccano invece, a pieno organico i napoletani. Minuto 17 calcio d’angolo, palla nel mucchio, Grazioso di testa, parata. Al 21′  spunto di Grimaldi in aria per la testa di Capobianco, ma sale in cattedra Taglialatela, davvero ottima la risposta del numero uno bianconero quest’oggi. Ma il gol è nell’area: 29′ altro calcio piazzato, questa volta è vincente la stoccata di Grazioso che gonfia la rete. Pareggio che esalta l’ambiente così prendono coraggio i locali: 32′ palla in aria per la testa di Milella che supera il numero uno ischitano, ma a salvare i ragazzi di Romano dalla sconfitta ci pensa il primo assistente annullando tutto per fuorigioco. Di fatto sul match può calare il sipario, succede poco o nulla. Squadre che si dividono la posta in palio, tutto invariato dunque in classifica.

Boys Caivanese: Fortunato 6, Celiento 5,5 (dal 1′ st. Grimaldi 6), Carfora 6, Marano 6 (dal 27′ st. Bianco 5), Grazioso 6, Giunta 6, Pezzullo 6, Esposito 6, Capobianco 6, Milella 6, Barrelli 5,5 (dal 1′ st. Cusano 5.5).
A disp.: Russo,Nettore,Livieri,Ascolese. All.: Fiorito 6.
Barano Calcio: Taglialatela 6,5, Monti 6, Postiglione 6, Di Meglio 6, Fermo 6, Boccanfuso 6, Patalano 5,5 (dal 1′ st. Pesenti 5,5), Buono 6, Oratore 6, Manna 6, Farina 6 (dal 28′ st. Carnevale 5,5).
A disp.: Romano,Napoleaone,Di Scala,Mennella. All.:Romano 6.
Marcatori: 21′ pt. Manna (B), 29′ st. Grazioso (C).
Note: Ammoniti Carfora (C), Milella (C), Esposito (C), Cusano (C), Patalano (B), Taglialatela (B). Recupero 2′ pt. 5′ st. Angoli 5-1 Spettatori 200 circa.

Fonte: 

calcionapoletano

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160