Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Sibilla Bacoli all'ultimo respiro, Fasano beffato

Di Domenico regala dagli undici metri il successo

BACOLI (NA) - Bisognava attendere il 90' per poter vedere la Sibilla conquistare l'intera posta in palio, nonostante nel corso dell'intero match ha rischiato solo in un'occasione, creando molto ma dando poca concretezza alla manovra.
La prima frazione di gara è tutta di marca sibillina. La compagine di Carannante non corre rischi, arrecando anzi pericoli alla retroguardia pugliese. All'8' è capitan Zinno a tentare di superare Dell'Anna, ma Prete si trova sulla traiettoria salvando in corner. Al 15' Ingenito dalla destra serve dentro Poziello che manca l'aggancio da posizione ravvicinata. Dopo pochi minuti Poziello, da calcio d'angolo, serve Costagliola, il cui colpo di testa finisce di pochissimo a lato. Al 25' Dinolfo sfrutta un'indecisione dell'estremo difensore pugliese, calciando a botta sicura dal limite dell'area ma Colucci dalla linea di porta riesce ad evitare il passivo. Prima della conclusione del primo tempo, è di nuovo Costagliola ad andare vicinissimo al goal. Il numero quattro flegreo tenta la conclusione dai 25 metri, Dell'Anna non trattiene ma la sfera sfiora il palo terminando in corner.
Nella ripresa la Sibilla appare più contratta, nonostante gli innesti di Napolitano e Solimene per dare più brio alla manovra. Al 10' arriva la prima vera conclusione del Fasano con Schiavone, che raccoglie la sponda di Evacuo, ma il suo destro lambisce la traversa e termina sul fondo. Risponde la sibilla con Di Domenico dalla distanza, ma Dell'Anna stavolta interviene sicuro e fa sua la sfera. Al 13' Solimene lascia sul posto i diretti avversari sull'out di destra, si addentra in area, ma il suo diagonale finisce di pochissimo al lato. Al 25' Capocchiano, dopo aver superato il neo entrato Rea, spara alto a tu per tu con Monteleone. Poco dopo la mezz'ora Di Domenico prima e Giliberti poi tentano di sbloccare il risultato dalla lunga distanza, senza però ricevere gli effetti sperati. La gara però si sblocca nel momento in cui l'orologio completa l'ultimo giro per il 45' e ultimo minuto della ripresa. Solimene viene fermato fallosamente in area da Pistoia e per il signor Fadda non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Alla battuta si presenta Di Domenico, che non sbaglia e sigilla il punteggio sull'1-0.
Una vittoria che porta in casa sibilla tre punti fondamentali, che lasciano rifiatare dopo le ultime uscite. Ed ora subito con la testa a mercoledì. Si va ad Angri per un'altra sfida delicatissima.

SIBILLA BACOLI: Monteleone; Rainone (1'st Solimene), Zinno, Costagliola, Barone, Di Domenico, Poziello (1'st Napolitano), Dinolfo (18'st Rea), Ingenito, D'Urso, Giliberti. A disp.: Annunziata, Carannante, Bavero, Esposito. All. Carannante.
FASANO: Dell'Anna; Pistoia, Modesto, Lentini, Colucci, Ciuffreda, Prete, Tateo, Evacuo, Capocchiano (26'st Jalò), Schiavone (40'st Cucchiaro). A disp.: Veneziano, fortunato, Salvi, Sgobba, Pastore.All. Geretto.
ARBITRO: Fadda Marco di Cagliari.
MARCATORI: 45'st Di Domenico (rig.) (SB)
NOTE: Spettatori 250 circa. Ammoniti: Zinno, Costagliola (SB); Tateo, Schiavone (F). Angoli: 7-5 per la Sibilla Bacoli. Recuperi: 1‘pt; 3‘st.

Fonte: 

Giacomo D'Ippolito per calcionapoletano.it

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160