Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Non si fermano i sanniti

Forza e Coraggio - Angri 2-2

BENEVENTO - In un turno di campionato che ha riservato non poche sorprese agli appassionati la Forza e Coraggio incamera il secondo pareggio stagionale. Giallorossi che tra le mura amiche del “Gennaro Meomartini” raccolgono un solo punto al cospetto di un Angri giunto nel sannio senza alcun timore reverenziale. Tra le fila dei padroni di casa la coppia tecnica Mauro-Lepore lancia dal 1′ Troisi, classe 88′, al posto dell’infortunato Fiscariello. Retroguardia imbottita di fuoriquota con la presenza di Di Matteo tra i pali e di Valletta e Clemente sulle corsie laterali; l’unico senior presente nello starting eleven è Nando Salvati. Nella zona nevralgica del campo spazio alla coppia Caruso-Gasparini con D’Alessandro e Massaro a supportare il gioco offensivo sfruttando le corsie laterali. Terminali della manovra giallorossa sono Tortora e Mallardo. Mister Crisicuolo si affida alla vena realizzativa di Galdi ed alle invenzioni di Incoronato. La Forza e Coraggio rischia subito il capitombolo. Carincelli su azione di rimessa manca il goal del vantaggio a porta sguarnita. Il primo sussulto giallorosso lo regala Mallardo che prova la conclusione dalla distanza ma la sfera termina oltre la traversa. Nei primi venti minuti di gioco sono gli ospiti a dettare i ritmi della contesa. La formazione salernitana riesce a trovare la via del goal per due volte nell’arco di pochi minuti; al minuto 17 il direttore di gara annulla un goal ad Incornato ma 120” più tardi Galdi, questa volta in maniera regolare, spezza l’equilibrio dell’incontro. La Forza e Coraggio riordina le idee affidandosi alla premiata ditta Mallardo-Tortora. L’ex attaccante corallino al 35′ insacca su preciso assist di Valletta. La gioia per il goal del pareggio dura solo 6′. Al 41′ l’arbitro assegna un rigore agli ospiti; sul dischetto di presenta Incoronato che trasforma. Ad inizio ripresa l’argentino Gasparini colpisce in pieno la traversa. Il regista sudamericano tenta la fortuna con un fendente da fuori area ma la conclusione viene respinta dal corpo di Cacace. Con il passare dei minuti il duo tecnico sannita aumenta gradualmente il peso offensivo con l’ingresso in campo di Mandato e De Falco, concedendo inevitabilmente maggiori spazi alle ripartenze salernitane. Il goal del definitivo pareggio arriva alla mezz’ora con Massaro che capitalizza nel migliore dei modi una splendida azione personale. Forza e Coraggio che prosegue la striscia positiva. Ora sono quattro i risultati utili consecutivi.

FORZA & CORAGGIO: Di Matteo; Valletta, Clemente, Caruso, Troisi, Salvati (70′ Riccio), Massaro, Gasparini, Mallardo (59′ Mandato), D’Alessandro (55′ De Falco), Tortora A disposizione Cimmino, De Carlo, Amabile, Scippa. Allenatori: Ciro Mauro Giuseppe Lepore.

ANGRI: Inserra, Formisano, Cascella, Lambiase, Cacace, Grillo, Vitagliano (76′ Ferraioli), Amarante, Incoronato, Galdi, Carnicelli (67′ Della Femmina). A disposizione: Carotenuto, Cuomo, Maruggi, De Sena, Falcone. Allenatore: Criscuolo Vincenzo.

ARBITRO:Antonio Carrisi di Brindisi.

ASSISTENTI: Brilla di Ercolano e Brescia di Castellamare di Stabia.
RETI: 19′ Galdi, 36′ Tortora, 41′ Incoronato 73′ Massaro.
NOTE: Giornata soleggiata, terreno di gioco in ottime condizioni; Ammoniti: Salvati, Valletta (F&C) Cascella, Carnicelli (ANG); Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Fonte: 

calcionapoletano.it

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160