Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

LA JESINA CADE DI FRONTE AL SUO PUBBLICO

JESINA- CIVITANOVESE 0 - 1

DAL NOSTRO INVIATO SERGIO CONTI

JESINA (4-3-1-2): Niosi 6, Pascucci 6, Mattia Cardinali 6, Scartozzi 6,5, (41’ st Alessandrini n. g), Gabrieli 6, (17’ st Tommaso Gabrielloni 6, 5), Focante 6, Nicola Cardinali 6, 5, Sebastianelli 6, Invernizzi, 6, 5, Negro 5, 5 (31’ pt Rossini 6), Alessandro Gabrielloni 6. All. Amaolo.
CIVITANOVESE (4-3-3): Hrivnak 6, 5, Sbaraglia 6, Fabi Cannella 5, Rachini 6, Castracani 6, 5, Ghetti 6, Trillini 6 (32’ pt Mongiello 6), Mandorino 6, Traini 6 (23’ st Spinaci 6), Buonaventura 6 (9’ st Filiaggi 6), Rossi 6. All. Cornacchini. Arbitro: Volpato di Merano 6.
Rete: 37’ pt Trillini.
Note- espulso Fabi Cannella (25’ pt)- ammoniti: Alessandro Gabrielloni, Gabrieli, Scartozzi, Traini, Filiaggi, Pascucci.
Jesi
La Civitanovese gioca 65 minuti in dieci ed espugna il comunale Jesino. Gli ospiti incamerano tre punti preziosi, ai danni di una Jesina, vivace e pericolosa. La Civitanovese con la vittoria odierna si coloca in seconda posizione in classifica generale. Nel primo tempo gli ospiti hanno esercitato una costante supremazia, continua affacciandosi nella meta- campo ospite, alla ricerca della rete della sicurezza. Nella ripresa i locali vanno alla ricerca della rete del pareggio ma questa non arriva grazie alla bravura del portire ospite. Al 12’ del primo tempo la jesina si fa minacciosa con una staffilata Nicola Cardinali, chima ad un salvataggio in angolo il portiere civitanovese. Al 13’ Traini con un colpo di testa colpisce il palo leoncello. Al 22’ Gabrielloni si libera in velocità di due uomini, la sua conclusine termina in malomodo tra le braccia del portiere civitanovese. Gli ospiti restano in dieci per l’ espulsione di Fabi Cannella, che commette fallo su Gabrielloni. Gli ospiti reclamano calorosamente: alla fine nasce una baraona totale dei giocatori ospiti contro la terna arbitrale che e irremovibile sulle loro decisioni. Al 37’ la Civitanovese si porta in vantaggio: Trillini, gonfia la rete leoncella, susseguente ad un passaggio di Buoventura. Al 10’ della ripresa Invernizzi, su passaggio di Sebastianelli conclude di poco sopra la traversa rossoblù. Al 31’ Azione corale della jesina: Negro, si libera del suo angelo qustode, tocca per Sebastianelli: crossa per l’ accorrente Tommaso Gabrielloni, con un tiro al volo chiama ad un miracolo Hrivnak, che si salva in angolo complice la traversa. Gli jesini macinano azioni si azioni alla ricerca del pareggio: alla fine sono costretti a lasciare lo stadio Carotti con una sconfitta.

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160