Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Napoli, febbre Champions: biglietti finiti per il Chelsea

in

NAPOLI - Notte all'addiaccio e momenti di tensione stanotte davanti lo stadio San Paolo di Napoli dove circa tremila i tifosi del Napoli hanno atteso l'apertura dei botteghini per acquistare i biglietti dell'incontro di Champions League Chelsea-Napoli, in programma il 14 marzo prossimo. Sono stati segnalati anche momenti di tensione, con tentativi di prevaricazione da parte di frange estreme del tifo azzurro che hanno cercato di guadagnare posizioni nelle code, non regimentate. A tenere sotto controllo la situazione numerose pattuglie delle forze dell'ordine in assetto antisommossa, costrette anche a manovre di alleggerimento per evitare scontri. Molti quelli per ore aggrappati alle recinzioni per evitare la calca. Dopo l'annuncio dell'avvio delle vendite da parte della Società Sportiva Calcio Napoli, rimbalzato su tv locali e i siti web del tifo azzurro, ieri sera la "febbre da Champions" aveva spinto all'esterno dello stadio centinaia di persone determinate ad attendere in fila le 8 di stamani, orario d'apertura dei botteghini.


BIGLIETTI ESAURITI - Tutti esauriti i biglietti per la sfida di Champions League tra Chelsea e Napoli che si disputerà allo Stamford Bridge di Londra il 14 marzo prossimo. I botteghini 1, 3, 4 e 5 dello stadio San Paolo hanno aperto alle ore 8.00 e dopo poche ore i tagliandi del Settore Ospiti dello stadio londinese, messi a disposizione dal Chelsea, sono stati venduti. Quelli messi in vendita oggi - fanno sapere dal Calcio Napoli - saranno gli unici biglietti con cui i tifosi azzurri potranno accedere allo Stamford Brigde Stadium di Londra, avendo le autorità inglesi già annunciato che permetteranno, per ragioni di ordine pubblico, l'ingresso dei tifosi azzurri soltanto al settore ospiti.

Fonte: 

Arr

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160