Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

L'U.S. ANGRI “CAMPIONE D'INVERNO”, PIEGATO IL MADONNA DEI BAGNI 3-0


U.S. ANGRI: Sperandeo ( 44'st Ferraioli), Talamo, Calabrese, Mesrar (10'st Ebole), D'Andretta, Iorio V. , Iorio E.M, D'Ambrosio, Molinini ( 26' st Iannone), Auletta (42' st Sorrentino), Langella (1'st Limodio A.)
Panchina: Ferraioli, Ebole, Sorrentino, Limodio A., Limodio D., Iannone
Allenatore: Ernesto Romano

MADONNA DEI BAGNI: Acconcia, Picaro, Pagano V. , Pagano A. ( 9' st Chierchia; 31'st Astrino), Ferraioli, Santo, Germano ( 28'st Di Prisco), Aufieri, Cirillo ( 8' st D'auria), Fantasia, Germano.
Panchina: Vernassi, Gragnaniello, Astrino, Di Prisco, D'Auria, Chierchia.
Allenatore: Rendina Cosimo

ARBITRO: Nappi Mariantonia ( Battipaglia)

RETI: 9' pt Mesrar (US Angri), 35' st Limodio A. (US Angri), 41'st Auletta (US Angri)

AMMONITI: Calabrese, Mesrar, Iorio E.M, Molinini, Langella (US Angri)
Santo, Aufieri, Germano (Madonna dei Bagni)


L'U.S. Angri “campione d'inverno”, piegato il Madonna dei Bagni 3-0


Straordinaria e intensa la prova dei grigiorossi che, battendo il Madonna dei Bagni 3-0, possono godersi il titolo virtuale di “campione di inverno”. La squadra di Romano si è presentata coesa, grintosa e dotata del giusto approccio alla gara, concedendo poco agli avversari e costruendo linearmente. I grigiorossi hanno, infatti, avuto una grande concentrazione per tutta la durata dell’incontro mostrando la maturità necessaria per gestire diverse situazioni di tensione. Ottimo il gioco di gruppo che ha consentito la sicurezza della vittoria infatti le tre reti sono state lo splendido risultato di azioni di gioco ben costruite dalla squadra. Ottimo l'arbitraggio di Mariantonia Nappi, della sezione di Battipaglia, aiutata anche dalla correttezza di entrambe le squadre. Al 9' del primo tempo l'Angri si è imposta subito sul Madonna dei Bagni con un abile Mesrar che ha siglato la prima rete con un tiro dalla lunga distanza. La ripresa invece è iniziata con un Madonna dei Bagni più determinato alla ricerca del pari, cosa che non è avvenuta grazie all’onnipresente Sperandeo che ha salvato più di una volta il risultato. Al 17' Molinini ha fallito un gol davanti ad Acconcia concludendo fuori di poco. Al 35' calcio d'angolo di Mesrar e tocco sotto misur di Limodio A. che ha insaccato con il contributo di Iannone, mandando in visibilio i tifosi. Al 41' Auletta con grande determinazione e sicurezza, non ci ha pensato due volte a metterla dentro. Una fantastica tifoseria da serie A, composta da circa 500 persone, ha accolto con cori, bandiere e grida d'incitamento il terzo bellissimo gol.
“Eravamo gia campioni d'inverno, - ha dichiarato l'allenatore Ernesto Romano - non è stata questa partita a decretarlo. Volevamo questa vittoria per noi e per i tifosi e a mio avviso è stata un'ottima gara. Non volevamo perdere punti in vista del riposo di domenica prossima. I miei ragazzi sono stati straordinari, questa squadra ha raggiunto la mentalità giusta per affrontare le gare. Abbiamo concesso pochissimo agli avversari e potevamo già chiudere al primo tempo, ma va bene così.”
Molto raggiante anche il presidente Gianni Ferrara: “ La squadra ha risposto molto bene, non avevamo dubbi. E' stato un match intenso e ben giocato da entrambe le squadre. Il risultato mi soddisfa molto e ci tengo a sottolineare i due gol di pregevole fattura realizzati da Mesrar e Auletta. Merita un plauso la squadra avversaria per la correttezza e il gioco espresso. Voglio chiaramente ringraziare calorosamente i nostri formidabili tifosi che hanno fatto sentire con grande entusiasmo la presenza sugli spalti. Smentisco che si siano macchiati di fatti a cui non hanno partecipato per il gemellaggio di lunga data con i Nocerini. Sono mortificato che alcuni mezzi di informazione abbiamo riportato questa falsa notizia. I nostri tifosi sono sempre coreografici e brillanti perchè stiamo cercando di ricostruire, vorremmo che ci fosse un atteggiamento consono ai valori sportivi e loro lo stanno facendo alla grande. L'assessore Vincenzo Ferrara, presente stamane sugli spalti, ha capito lo spirito con il quale questa società sta sercando di riportare l'Angri ai livellli che le competono, dando massima disponibilità sia istituzionale che personale.” Si è detto molto soddisfatto anche il vice presidente Ciro Francese: “Ottima la prestazione dei nostri grigiorossi in campo, i ragazzi hanno mostrato molta arguzia e una buona gestione tattica della gara. Ringrazio i nostri tifosi che sono sempre in prima linea.”

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160