Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Buffon: «Non sono ipocrita. Ridirei le stesse cose»

in

ROMA - "Nella mia vita non sono mai stato ipocrita. Ridirei le stesse cose, identiche". Replica a distanza al presidente dell'Aia, Nicchi, da parte di Gigi Buffon. Il portiere della Juve e della Nazionale è stato definito "un cattivo esempio" dal numero uno degli arbitri, in seguito alle dichiarazioni sul gol negato a Muntari ("non ho visto la palla entrare, ma se l'avessi vista non l'avrei detto all'arbitro").


LA REPLICA - "Se dicessi una cosa diversa mi prenderei la responsabilità, magari in una finale Mondiale, di comportarmi di conseguenza -commenta Buffon a Sky-. E non ho questa forza". "Ognuno ha il suo pensiero, io ho il mio -aggiunge-. Rispetto quello degli altri, ma gli altri rispettino il mio. A prescindere dal mio ruolo faccio parte della società ed esprimo il mio parere che può essere condivisibile o meno, ma di quello che pensano gli altri mi interessa fino a un certo punto". Nicchi ha lamentato la mancanza di aiuto da parte dei calciatori. "Non ho capito che tipo di aiuto dovremmo dare, ognuno ha il proprio ruolo -replica ancora il portiere bianconero-. Altrimenti arbitrano i giocatori ed e' finito il discorso. Sinceramente non capisco, e' una retorica talmente avvilente che è quasi stucchevole".



LEALTA' - Bufffon non ci sta, dunque, a passare per un 'cattivo esempio': "Non sono mai stato un ipocrita, soprattutto nella mia vita sportiva che non è mai stata caratterizzata da episodi di slealtà in campo. Come sempre la miglior risposta è il rispetto e la stima che hanno i miei compagni. Sono contento di come sono. Anzi, sono ancora più orgoglioso di essere fatto così".


MILAN-JUVE - Conclusione sulla tensione tra Milan e Juve: "Veleni non ce ne sono, c'e' sicuramente molto agonismo anche verbale e questo in un certo senso significa che facciamo di nuovo paura e la cosa mi piace...".

Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160