Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Reja: Ho abbracciato Tare. Zola? Spero alleni la Lazio

in

ROMA -
«Per il derby spero di recuperare qualcuno e spero che questa situazione d'emergenza finisca». Dopo la vittoria con la Fiorentina, il tecnico della Lazio Edy Reja pensa già alla stracittadina con la Roma ribadendo che resterà al suo posto: «Ho visto Tare (ds Lazio, ndr) - aggiunge l'allenatore goriziano ai microfoni di Sky - e ci siamo abbracciati perché questi sono tre punti importanti e pesanti nelle condizioni in cui siamo. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi perché hanno gli attributi. Sono stati eccezionali come lo sono stati sempre da due anni a questa parte, da quando sono qui io». Sarà ancora allenatore della Lazio?: «È il caso di chiudere questo argomento perché ne abbiamo parlato oltre misura. Devo fare un appello ai tifosi. Ci sono giocatori che vengono fischiati e questo non va bene perché vestono i colori della Lazio e vanno aiutati soprattutto nei momenti di difficoltà. Vorrei che si riunisse un po’ tutto il popolo della Lazio perché con l’aiuto del pubblico c’è il dodicesimo uomo in campo. Sotterriamo l’ascia di guerra, cerchiamo di guardare avanti e di aiutare questa squadra».


SU ZOLA E LA LAZIO - E le voci sul possibile arrivo sulla panchina biancoceleste di Gianfranco Zola?: «Con lui ci conosciamo, ci siamo sentiti e ci sentiamo spesso, il mio augurio è che possa approdare in una squadra di Serie A, magari anche alla Lazio. Questo comunque è un discorso che vedremo domani perché tutto può succedere nel mondo del calcio. Io però sono sereno, ho parlato col Presidente, ci siamo chiariti, come ho detto ieri in conferenza stampa. Io ho sempre avuto dei problemi dove ho allenato, ho litigato spesso con i Presidenti ma ogni tanto ci può anche stare perché dopo liti di questo genere diventa ancora più solida non dico l’amicizia ma il rapporto». Poi ripensando alle dimissioni date e ritirate Reja aggiunge: «Ho avuto sempre problemi con i presidenti ma poi il rapporto diventa ancora più solido».


Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160