Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Mazzarri: «Super Lavezzi. Innamorato del mio Napoli»

in

NAPOLI - Cinque partita senza subire gol, tre vittorie consecutive in campionato, quattro se si considera quella con il Chelsea in Champions. E' un momento d'oro per il Napoli che continua la sua risalita in campionato battendo l'Inter al San Paolo con un gol di Lavezzi, il grande protagonista della serata: «Siamo contenti, è una vittoria importante per noi. Stiamo facendo di nuovo bene in campionato, vogliamo tornare a lottare per i primi posti, dobbiamo continuare a lavorare con umiltà, guardando gara dopo gara. Il segreto della mia esplosione in zona gol? E' arrivato mio figlio, forse mi porta fortuna. So che deve essere più preciso, lavoro ogni giorno per questo. Mercato? No, penso solo al Napoli».


MAZZARRI - Ovviamente felice per il successo anche Walter Mazzarri: «Abbiamo giocato una grande partita, sul piano del gioco forse anche meglio che con il Chelsea. Siamo stati molto bravi nel primo tempo, siamo stati aggressivi e abbiamo schiacciato l'Inter nella propria metà campo. C'è stata una grande parata di Julio Cesar su Dzemaili, Cavani ha sfiorato il gol di testa. Nel secondo tempo loro hanno cambiato modulo e noi abbiamo trovato il gol, poi abbiamo giocato pressato fino all'espulsione di Aronica. Nel finale abbiamo un po' sofferto. Sono innamorato di questi ragazzi, quando è partita la nostra avventura a Napoli nessuno avrebbe immaginato questi risultati. Ranieri non avrà difficoltà a dire che abbiamo meritato questa vittoria. Lavezzi ha fatto passi da gigante, sta segnando con più continuità, è maturato e se continuerà così diventerà un campione migliore di tanti. Inler? Ha avuto un momento di flessione fisica, ora è tornato il giocatore che conoscevamo ed è diventato importantissimo in fase difensiva e in fase di costruzione di gioco con le sue geometrie».



Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160