Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Conte: «Gli errori arbitrali? Uguali per Milan e Juve»

in

MILANO - "Intanto complimenti al Milan: 60 minuti di grande livello, ci ha messo in difficoltà con le nostre armi: grinta e determinazione. Poi c'è stato un crollo da parte loro, e noi siamo stati bravi con i nuovi arrivati a dare linfa al gioco, e ad arrivare al pareggio". Così il tecnico della Juve, Antonio Conte, ai microfoni di Sky Sport, commenta il pareggio con ill Milan a San Siro. "Più vicini allo scudetto? -prosegue - Lasciamo stare. Chi ha visto la partita ha visto un grandissimo Milan, e noi siamo stati bravi e anche fortunati a pareggiare. Siamo riusciti ad acciuffare il pareggio, a testimonianza che le nostrer 24 partite utili non sono solo frutto della fortuna, e che questa squadra ha un cuore grosso".


POLEMICHE - Sugli errori e le polemiche: "Scontro con Galliani a fine partita? Sono delle cose... Quello che mi dispiace è che questa partita è stata caratterizzata troppo, da tutte le parti. L'ambiente non era bello per lo sport. La partita alla fine è sempre nel rettangolo verde, invece sono successe troppe cose che non hanno a che fare col calcio. Ad ogni modo la partita è stata la cosa più bella. Mentre per il resto dobbiamo migliorare tutti, io per primo. Le dichiarazioni dopo il Parma? Errori ce ne sono stati anche stasera. Che devo dire? Gli errori tecnici ci stanno. Sono stati uno a favore nostro e uno a sfavore. Ci auguriamo che siano pari per tutte le squadre".


LITE - Sugli errori, il tecnico litiga in tv con l'ex milanista Bobanm: "L'errore sul gol del Milan più grave? Per me sono entrambi errori tecnici, non ci sto a sentir dire queste cose. BIsogna togliersi la maglia prima di commentare". Poi, però, Conte si è scusato: "E' stata una partita molto tosta".

Fonte: 

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160