Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

64ª VIAREGGIO CUP: RAPPRESENTATIVA SERIE D, CUORE E CARATTERE

La selezione LND è pronta alla sfida con i belgi del Bruges, per la seconda gara del girone eliminatorio della Viareggio Cup. Domani in campo al "Raciti" di Quarrata (PT) alle ore 15. Dietro la bella vittoria con il Varese c'è il cuore di un gruppo unito, forgiato dalla tenacia del suo allenatore.


Lido di Camaiore (LU), 8 febbraio 2012 – Il giorno dopo la sfida con il Varese è un bel giorno per la Rappresentativa di Serie D. La vittoria ha dato un'iniezione di coraggio, semmai ce ne fosse bisogno, dopo aver visto all'opera una squadra di grande temperamento, ed ha finalmente sollevato il velo sulla nuova creatura di Giancarlo Magrini, capace di lottare, giocare ed emozionare proprio come piace al tecnico di Sarsina. Quanto di buono visto finora nelle gare amichevoli, la selezione della Lega Nazionale Dilettanti impegnata nella 64ª edizione della Viareggio Cup, lo ha riproposto fedelmente sul campo una volta iniziata la competizione, aggiungendovi l'energia e le suggestioni positive di un vero confronto agonistico. Parallelamente ai riscontri positivi del campo, viaggiano le storie dei suoi protagonisti. Giovani dilettanti che sognano ad occhi aperti un approdo nel grande calcio, e che in alcuni casi hanno già sfiorato. Come è accaduto a Cheik Moussa Diagne, centrocampista centrale in forza alla Gallaratese con un passaggio significativo nella Primavera del Milan, che nella gara d'esordio con il Varese ha apposto la sua firma alle quattro realizzazioni della squadra, confezionando un gol di rara potenza e precisione balistica. Ma a stupire più del gol è stata la festa che è seguita e che ha coinvolto giocatori e panchina in un delirio di gioia collettiva, a dimostrazione che l'aspetto umano per i ragazzi di Magrini non è un dettaglio. “Quel gol significa tante cose – ha spiegato il giovane senegalese, con esperienze calcistiche nel proprio paese e poi in Francia, dove si è trasferito a soli 15 anni – significa che siamo un gruppo, siamo uniti, tutti per uno e uno per tutti. La nostra forza è nella compattezza. E' la base sui cui poggia la nostra squadra”. Diagne al Milan ha conosciuto il suo idolo, Clarence Seedorf, e la sua ferma intenzione è quella di dimostrare di poter valere una maglia prestigiosa come quella rossonera. “Le mie aspettative sono quelle di tutti i miei compagni – ha ammesso Diagne – sono quelle di disputare al meglio questo torneo cercando di arrivare più avanti possibile e di togliersi qualche soddisfazione”. Domani la Rappresentativa sarà di nuovo in campo per la seconda gara della fase a gironi. Di fronte si troverà il Bruges che, non senza sorpresa, ha battuto il Napoli per 2-0 nel debutto in Coppa Carnevale. Tre punti in classifica come per la selezione di Magrini che ha invitato la squadra a prestare la massima attenzione ai prossimi avversari. “Il Bruges ha diversi elementi da tenere sotto sorveglianza speciale – ha avvertito il tecnico LND – ma soprattutto sono squadra prestante e molto fisica. Abbiamo diverse soluzioni tattiche a disposizione. Sarà un bel confronto”. Il Bruges, ben fornito di talenti d'origine africana, nella scorsa edizione della Viareggio Cup è stato protagonista suo malgrado dell’incredibile epilogo che ha visto qualificarsi una Juventus già eliminata proprio ai danni dei belgi, nonostante una differenza reti che prima dell’ultima partita li faceva dormire sonni tranquilli. La Rappresentativa ha preparato con grande attenzione il match di domani, che verrà disputato al “Raciti” di Quarrata (PT) con calcio d'inizio alle ore 15. Oggi la comitiva arancioblu ha svolto una seduta di allenamento al mattino ed una riunione tecnica nel pomeriggio.


DARTFISH IN ALLENAMENTO – Nelle ore trascorse in aula, quest'anno la Rappresentativa ha un compagno in più. Si tratta di Dartfish, il software di videonalisi distribuito in Italia da MyGreen. Un accordo di collaborazione siglato con la Lega Nazionale Dilettanti, ha permesso allo staff tecnico di potersi avvalere di un potente strumento in termini di tattica e di didattica, utile per analizzare le prestazioni della squadra come quelle dei singoli, per valutare punti di forza e di debolezza propri e degli avversari, per mettere a punto l'esecuzione di schemi e la gestione delle fasi di gioco. Il tecnico cui è stato affidato il compito di realizzare la video e match-analisi è Davide Bertaccini, il preparatore dei portieri scelto da Giancarlo Magrini per la Rappresentativa di Serie D così come per la Nazionale Dilettanti Under 18. “Abbiamo trovato lo strumento da subito molto utile per il nostro lavoro – ha spiegato Bertaccini – alcune delle situazioni che abbiamo creato nella sfida con il Varese le avevamo analizzate con il software, simulando la gestione di alcuni momenti della fase offensiva. Avevamo visionato alcuni filmati dei nostri avversari ed abbiamo provato a studiarne in maniera approfondita i movimenti”. L'uso di Dartfish per le proprie selezioni rappresenta una scelta orientata al perfezionamento della formazione tecnica e dello scouting, in perfetta sintonia con la filosofia che anima l'attività delle rappresentative nazionali della LND.


LA RAPPRESENTATIVA IN TV - La terza sfida del girone eliminatorio, in programma sabato 11 al "Picco" di La Spezia, e che vedrà la Rappresentativa di Serie D impegnata contro il Napoli, ha subito un cambio orario e di conseguenza una ricollocazione nel palinsesto di RaiSport. La gara infatti doveva essere trasmessa in diretta a partire dalle ore 17.15. Il calcio d'inizio è stato invece fissato dagli organizzatori alle ore 15, per cui l'incontro sarà prodotto in differita (sempre alle 17.15). Le numerose variazioni di campo e di orari delle partite adottati dagli organizzatori della Viareggio Cup sono stati legati alle avverse condizioni meteo, che stanno condizionando il regolare svolgimento delle attività in buona parte dell'Italia.


I PARTNER DELLA RAPPRESENTATIVA - Ad accompagnare la Rappresentativa di Serie D a Viareggio ci saranno Erreà e Dartfish. L'azienda leader nel settore del team wear ha confermato la sua partnership con la Lega Nazionale Dilettanti, vestendo per il terzo anno consecutivo la selezione composta dai migliori giovani della Serie D. Novità assoluta la presenza di Dartfish, il potente software di videoanalisi, che sarà messo a disposizione dello staff tecnico della Rappresentativa grazie all'accordo siglato dalla LND con MyGreen, distributore ufficiale per l'Italia.


PER SEGUIRE LA RAPPRESENTATIVA – Tutte le gare della Rappresentativa di Serie D alla Viareggio Cup saranno disponibili sul Twitter della Lega Nazionale Dilettanti e su iPhone grazie all'applicazione iLND (gratis sull'App Store di Apple). Sulla fanpage ufficiale di Facebook troveranno spazio foto e commenti. Infine, come di consueto, sul sito lnd.it ci saranno gli ampi resoconti delle gare disputate ed il diario di quest'avventura alla 64ª Viareggio Cup


IL CALENDARIO DELLA VIAREGGIO CUP
Giovedì 9 febbraio 2012 – ore 15
RAPPRESENTATIVA SERIE D-BRUGES
Stadio “Raciti” di Quarrata (PT)


Sabato 11 febbraio 2012 – ore 15.00
NAPOLI-RAPPRESENTATIVA SERIE D
Stadio “A. Picco” di La Spezia (sintetico) – differita Raisport ore 17,15


I RISULTATI DEL GIRONE
VARESE-RAPPRESENTATIVA SERIE D 1-4
NAPOLI-BRUGES 0-2
Classifica: Bruges, Rappresentativa Serie D punti 3, Napoli e Varese 0

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160