Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Scudetto, Conte ribadisce: Milan nettamente favorito

in

TORINO - Si apre con lo strascico ancora non sanato per il rinvio di Parma, la conferenza stampa di Antonio Conte: «Ribadiamo innanzitutto il concetto che avevo previsto tutto prima della partita col Parma: situazioni atmosferiche molto pesanti che non potevano permetterci di creare quello spettacolo per i tifosi, che lo meritano. Le polemiche a Parma sono stati futili e inutili ma viviamo in Europa, in Italia, non a Dubai. Qui fa sempre freddo un certo periodo, si sa. Qui non ci sono strutture adeguate a tutelare il calcio. Tutti i campionati giocano, noi no. Bisogna migliorare le strutture e così miglioreremo. C'è chi ha giocato, chi no, ci sono stati dei risultati, ne prendiamo atto. Io so solo che ora ci toccano 3 partite in 6 giorni. Visto che c'è chi dice che la Juve gioca una volta a settimana, giocheremo tre volte tra Bologna, Parma e Catania. Ringraziamo per questo».


GODIAMOCI LO STADIO - La casa Juve è una sicurezza per il calcio italiano. «Suggerimenti? Servono modi, tempi e soprattutto luoghi giusti dove darli. A Bucarest giocammo a -18 col campo innevato, sicuramente bisogna fornire le migliori condizioni per scendere in campo. Noi abbiamo uno stadio nostro, col terreno riscaldato, che permette di offrire uno spettacolo sul quale il freddo non influisce. Ma il nostro è uno dei pochi in Italia a permettere questo, quindi ce lo godiamo».


TOUR DE FORCE JUVE - La Juve attesa da «Cinque partite in tredici giorni: non è roba da poco, non posso vivere alla giornata, devo pianificare l'utilizzo dei giocatori. È inevitabile che non sia questo il momento di valutare giorno per giorno».


INTER-PALERMO, OTTO GOL SONO SPETTACOLO - «Inter-Palermo era calcio? Io non l'ho vista in tv, se si è giocato ai limiti, ma se si fanno otto gol vuol dire che ci sono stati dei valori tecnici espressi. Una partita molto divertente, penso che gli spettatori si saranno compiaciuti, quindi complimenti alle due squadre»


MATRI VERSO LA PANCHINA - Turnover da subito per Conte: «Stanno tutti bene e a disposizione, questo è bello per me perché mi consente di scegliere in un periodo in cui mi serviva avere tutti disponibili. Nessuno si sorprenda se dopo una doppietta uno va in panchina perché devo fare delle valutazioni da un punto di vista tecnico e mentale, cercherò di dare spazio a tutti perché tutti mi danno garanzie in questo momento. Già domani contro il Siena, avversario ostico, dovremo cercare di iniziare questo ciclo di partite nel modo migliore».


CACERES - Anche l'uruguagio dovrebbe essere convocato. «Il transfert di Caceres sta per arrivare, anche Martin dovrebbe essere a disposizione».


MILAN NETTAMENTE FAVORITO - Conclusione con sassolini dalle scarpe che volano e una precisazione. Il Milan è lo strafavorito, non la Juve: «Inizio a vedere dei titoli a favore della Juve. Juve favorita, Juve che ha qualcosa in più rispetto alle altre. Di questo ringrazio i media, anche se il mio metodo di lavoro prevede un archivio tecnico, tattico, fisico, di comunicazione: vedendo che partivamo dal 6°, 7° posto e ora siamo citati per lo scudetto, penso a un miracolo, è una gratificazione per noi vedere che le gerarchie si sono sconvolte così in poco tempo. Ma non dobbiamo mai dimenticarci da dove veniamo e cosa si diceva: un allenatore 'talebano' tattico, una campagna acquisti di seconda fascia, nessun top player...Detto questo, ribadisco il concetto: il Milan non è favorito, è nettamente favorito per la conquista del campionato».


Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160