Rispondi al commento

  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.
  • : Function ereg() is deprecated in /var/www/clients/client109/web98/web/includes/file.inc on line 895.

Un grande Matera espugna Casarano

Campo, Albano e Genchi regalano il successo

CASARANO (LE) – Un super Matera espugna Casarano e torna a casa con tre punti importantissimi. Dopo il deludente pari interno ottenuto alla prima giornata contro la Turris, la compagine allenata da Giusto conquista la prima vittoria in campionato in casa di una diretta concorrente alla promozione tra i Pro. Una rimonta che porta la firma del duo Albano-Genchi dopo le reti (di rigore) di Villa che avevano ribaltato l’iniziale vantaggio lucano siglato da Campo dopo appena sette minuti. Gran gol quello del giocatore del Matera, direttamente su calcio di punizione (palla nel sette). La reazione dei locali è immediata. Al 10’ Caracciolo sfiora il pari con un destro al volo da fuori area che termina di un soffio a lato.  Passano appena tre minuti e Calabro, sugli sviluppi di una calcio d’angolo, viene atterrato in area da Mazzoleni. L’arbitro non ha dubbi e decreta il calcio di rigore per il Casarano. Dal dischetto Villa non fallisce e spiazza il giovane Cottet, ripristinando la parità. Al 18’ sono ancora una volta i padroni di casa a rendersi pericolosi sempre con Caracciolo che sull’ottimo cross di Villa manca di poco l’impatto con la sfera. Gli uomini di Bianchetti, galvanizzati dalla rete del pari, ci provano ancora con Palumbo che non sorprende l’attento Cottet. Alla mezz’ora arriva il secondo penalty per i pugliesi. Palumbo, da buona posizione, viene atterrato da Cottet che nell’occasione viene ammonito dal direttore di gara. Sul dischetto si presenta ancora una volta Villa che realizza siglando la sua doppietta personale. Al 33’ è Genchi ad impensierire la retroguardia avversaria con una conclusione che si spegne alta sulla traversa. Dopo quattro minuti è ancora una volta Genchi a sfiorare il palo con un gran tiro. Finale di tempo emozionante. Al 40’ è Stendardo a fallire una clamorosa occasione per i salentini fallendo da pochi passi un comodo tap in dopo una strepitosa punizione di Villa respinta da Cottet. Gol sbagliato, gol subito. Passano giusto centoventi secondi e gli ospiti trovano la rete del pari grazie a bomber Albano, lesto ad insaccare una respinta corta di Corradini. In avvio di ripresa il Matera si rende subito pericoloso con il solito Genchi  che conclude a lato al termine di una prolungata azione offensiva. Al quarto d’ora Cottet è attento su una punizione dal limite di Villa. Dopo tre minuti il Casarano in contropiede fallisce una buona opportunità con Palumbo che spara alto un invitante suggerimento dell’onnipresente Villa. Al 25’ il Matera trova la rete che decide la gara. Assist al bacio di Mazzoleni per Genchi che evita il portiere avversario e insacca. Grande azione degli uomini di Giusto con Genchi che corana con il gol una prestazione positiva. Bianchetti corre ai ripari inserendo Contino e Bonaffini per un opaco Palumbo ed un impreciso Caracciolo. Proprio Contino, dopo appena due minuti dal suo ingresso, crea qualche grattacapo alla retroguardia lucana. Il forcing finale dei padroni di casa non produce effetti con il Matera che chiude bene gli spazi, concedendo poco agli avversari. L’unico a creare apprensioni è Villa, autore di una grande gara, che tuttavia non trova la rete del pari. Successo prezioso dunque quello dei lucani che nel turno infrasettimanale di mercoledi contro la Casertana andranno alla ricerca del primo successo interno. 

Fonte: 

Ciro Cuozzo

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160