Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Tabárez il più votato nel pagellone IFFHS

in

ROMA - Il Commissario tecnico dell'Uruguay Oscar Washington Tabárez è stato votato come il miglior allenatore per nazionali del 2011 dall'IFFHS, (International Federation of Football History & Statistics), un organismo riconosciuto dalla FIFA e degno di rispetto per il certosino lavoro che compie.


SVETTA IL MAESTRO - Tabarez è stato preferito al ct spagnolo Vicente del Bosque. I membri della redazione dell'IFFHS e gli esperti di 81 Paesi hanno 200 voti al vincitore che ha preceduto Del Bosque di 14 punti. Terzo il tedesco Joachim Low con 169 voti. Quinto posto (a sorpresa) per Zac! Infatti, Alberto Zaccheroni, ct del Giappone, ha ricevuto 24 voti. Sesto il ct dell'Inghilterra Fabio Capello, nono quello dell'Irlanda Giovanni Trapattoni (12).Quattordicesimo posto per Cesare Prandelli, commissario tecnico della nazionale azzurra. Una curiosità: César Alejando Farás, ct del Venezuela è il primo tecnico del suo Paese a entrare nella top ten. Attestato importante anche per la scuola tecnica italiana: ben quattro allenatori nostrani tra i primi quindici. Non è poco.


GRADUATORIA - 1 Óscar Wáshington Tabárez ct Uruguay (200 voti); 2 Vicente del Bosque ct Spagna (186 voti); 3 Joachim Löw ct Germania (169 voti) 4. Bert van Marwick ct Olanda (81 voti); 5. Alberto Zaccheroni ct Giappone (24 voti); 6. Fabio Capello ct Inghinterra (23 voti); 7. Morten Olsen ct Danimarca (20 voti); 8. César Alejando Farás ct Venezuela (12 voti), Giovanni Trapattoni ct Irlanda (12 voti); 10. Slaven Bilic ct Croazia (11 voti); 11. José Manuel de la Torre ct Messico (9 voti); 12. Laurent Robert Blanc ct Francia (7 voti), Gerardo Daniel Martino ct Paraguay (7 voti); 14. Cesare Claudio Prandelli ct Italia (6 voti); 15. Holger Osieck ct Australia (5 voti) Fernando M. Fernandes da Costa Santos ct Grecia (5 voti).


Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160