Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Fiorentina, sera fuori orario. Multa per Cerci e Lazzari

in

FIRENZE - Problemi di classifica ma non solo: la Fiorentina è alle prese da tempo anche con le intemperanze di qualche giocatore, ciò che non aiuta ad affrontare una stagione che si sta rivelando quanto mai complicata. L'ultimo caso in ordine di tempo riguarda tre giocatori multati dalla società perchè scoperti, giovedì scorso, dopo la partita di Coppa Italia giocata alle 18 con l'Empoli battuto 2-1 al Franchi e a tre giorni dalla trasferta di Palermo persa 2-0, a rientrare da una festa di compleanno con due ore di ritardo rispetto agli orari previsti dal regolamento interno. Secondo quanto trapelato dal club viola sono stati multati Andrea Lazzari, Alessio Cerci (entrambi titolari a Palermo) e del giovane terzo portiere Edoardo Pazzagli.


Già la Fiorentina aveva avuto a che fare in questa stagione con altri casi: come quello riguardante Vargas, 'beccato' a fare tardi a ridosso della gara con la Lazio e quindi escluso per la successiva trasferta di Cesena, o come Kharja scoperto a fare il pendolare più volte a settimana sulla rotta Firenze-Milano dove vive la famiglia: per lui una multa (anche per un'intervista rilasciata e non autorizzata) e l'esclusione dalla partita col Chievo. Già quattro inoltre i giocatori fermati ultimamente dalla polizia stradale con una patente straniera non in regola in Italia: Jovetic, Babacar, Ljajic e, proprio nelle ultime ore, Gulan nonostante tutti fossero stati sollecitati dalla società viola a sottoporsi all'esame di guida. Insomma, urge un cambiamento di rotta: su questo proprietà e società paiono decise e non è escluso che a breve venga anche rivisto il regolamento interno. Ovviamente d'accordo Delio Rossi che oggi, prima della ripresa degli allenamenti, ha tenuto a rapporto la squadra per circa un'ora anche per esaminare i tanti errori commessi a Palermo. Intanto in vista della difficile sfida con la Roma di domenica, la prima di un ciclo che vedrà i viola affrontare prima della sosta natalizia anche Inter, Atalanta e il derby con il Siena, il tecnico farà disputare ai suoi giovedì alle 15 un'amichevole con i dilettanti del Montelupo: anche stavolta il Franchi sarà aperto gratuitamente ai tifosi che al momento non appaiono certo soddisfatti del comportamento della squadra in campo e fuori dal campo.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160