Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

ECCELLENZA SIDERNO SERSALE 1-2

A.S.D SIDERNO  - SERSALE: 1 – 2 reti di 7’ p.t. Scalise, (Sersale), 30’ p.t.  Orlando (Siderno), 45 p.t.Staglianò (Sersale);

Tanta grinta e tanto cuore non bastano al Siderno.

Formazione Siderno: Marra, Salsalone, Novello,Luciano,Marcianò, Carabetta, Commisso, Candido, Cambria, Orlando, De Leo. Panchina: Macrì Francesco, Gerasolo, Serra, Accinni, Farcomeni, Filippone, Macrì Antonio

Fromazione Sersale: Parrotta, Condito, Muccari, Scalise, Percopo, Corosoniti, Brizzi, Scozzafava, Staglianò, Caturino, Mazzei. Panchina: Mascaro, Ferro, Errigo, Falcone, Torchia, Masciari, Bizzantini.

Direttore di Gara Mancuso di Vibo Valentia I ass. Labonia, II ass. Sigìfonetti, di Rossano

Buona la direzione di gara della terna. Recupero 1° tempo 2 minuti, secondo tempo 5 minuti.

Ammonizioni Siderno: Luciano, Sansalone, Carabetta, Serra, Accinni, Commisso.

Ammonizione Sersale: Corosiniti.

Espulso per doppio giallo Sansalone Siderno.

Espluso Rosati allenatore Sersale per proteste;

Sostituizioni Siderno : Accinni per Luciano, Farcomeni per De Leo, Serra per Commisso.

Sostituzioni Sersale: Errigo per Stagliano, Torchia per Brizzi, Bizzantini per Caturano.

Un Sersale più organizzato, e un Siderno grintoso, voglioso di fare risultato,  possiamo sintetizzare così la partita di oggi vista al Raciti di Siderno;
I tre punti meritati per gli ospiti sono di quelli pesanti e importanti, ottimamente come dicevamo organizzato, capace di sviluppare una buona manovra corale di squadra,  negli ultimi 16 metri.
Rosati sceglie di mandare fin da subito in campo la migliore formazione non risparmiando nessuno, anche se potrebbe pesare la partita di giovedì  (recupero vinto sull’Isola C.R. per 1 a 0);
Si parte subito con Scalise che di testa al 7’, porta in vantaggio i ragazzi del presidente Gallo, su cross di Percopo ;
Il Siderno e a recriminare poco dopo con un bella azione De Leo Cambria Orlando che di testa fa gridare al gol ma la palla va sopra la traversa;
A meta tempo il meritato pareggio sempre ad opera della coppia De Leo Orlando che quest’ultimo gonfia la rete ;
A chiusura di primo  tempo arriva pero’ la doccia fredda per gli uomini di Mister Telli oggi in panchina per la squalifica di Mister Fiorenza,  l’accoppiata Brizzi Stagliano’  con quest’ultimo in rete per il Vantaggio;
La ripresa e tutta un’altra musica il Siderno frastornato non trova la lucidità per raggirare gli ostacoli del Sersale, la difesa e ben piazzata tanto che i tiri nella porta di Parrotta arrivano solo cu calcio piazzato di Carabetta prima, e Candido dopo;
Su un capovolgimento il Sersale parte con Percopo che si presenta davanti a Marra che esce fuori dai pali al limite e con il corpo chiude la porta e impatta sul pallone;
Mister Telli cerca di cambiare le sorti della gara inserendo Accinni che con Orlando fanno coppia fissa in avanti ma non preoccupa più ti tanto gli ospiti,che, comunque, si è mantenuto una gara in equilibrio fino alla fine, e giocato a buoni ritmi.
Piovono i cross in area del Siderno ma nulla di importante,  manca lo spunto vincente degli ospiti.
Dall’altra parte il Siderno tenta la risposta mandato, Orlando sotto porta però, la palla non entra.
Poche altre emozioni fino alla fine,   con ben 7 ammonizioni totali in una gara, comunque, tutto sommato tranquilla.
Il Sersale che ci crede di più,  Il Siderno sempre più volenteroso, ma che pian piano passa ad attendere e ripartire.
In altre occasioni gli ospiti sfiorano anche il gol , mentre il Siderno nel finale non ci crede più è praticamente quasi allo scadere per fallo di frustazione perde anche Salsalone per doppio Giallo.
Molta pressione dei locali nei minuti di recupero (cinque), ma ottima gestione del Sersale in difesa, Sersale che esce vittorioso dal Raciti ritrovando, finalmente, il Secondo posto in solitario, e tre punti importanti fuori dalle mura amiche.
Tre punti che consolidano una risalita verso le parti nobili della classifica..
 

 

 

 

Fonte: 
Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160