Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Colantuono: «Contro la Roma sarà durissima»

in

ZINGONIA (BERGAMO) - "Siamo partiti bene, direi meglio di tutti. Ma l'effetto sorpresa è finito, chi pensava fossimo depressi per la penalizzazione s'è ricreduto. E ora ci affronteranno in modo diverso". L'Atalanta arriverà all'Olimpico da capolista virtuale, ma Stefano Colantuono non si fa illusioni: non sarà facile fermare una Roma in crescita. "Stanno assimilando gli schemi di Luis Enrique, dunque ci aspetta una partita durissima - ha spiegato il tecnico dei bergamaschi - Per fare risultato dovremo essere tosti, compatti, concentrati. Questa settimana siamo stati troppo sotto i riflettori, non vorrei che i ragazzi mollassero la presa".


IL SEGRETO - La determinazione dovrà quindi essere come sempre l'arma in più dei nerazzurri, che però sono consapevoli di poter dar fastidio a tutti grazie anche alla qualità dei singoli e degli schemi. "Sappiamo giocare e ci proveremo. Rispetto i nostri avversari, ma non abbiamo paura di nessuno" avverte Colantuono, confermando che l'Atalanta se la giocherà anche stavolta a viso aperto. Anche perchè a Roma Colantuono potrà contare su quasi tutta la rosa: in attacco, a dar man forte a Denis, tornerà dal primo minuto Maxi Moralez. Il piccolo fantasista argentino finora si è rivelato una mina vagante per le difese avversarie: Luis Enrique farà bene a tenerlo d'occhio.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160