Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Ufficiale: Elia è della Juve. «Felice di essere qui»

in

TORINO, 31 agosto - La Juventus comunica di aver perfezionato l’accordo con la società tedesca Hamburger Sport-Verein e.V. per l’acquisto a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore olandese Eljero Elia. Il contratto prevede un corrispettivo di € 9 milioni pagabili in tre rate: € 4 milioni da versare al momento del rilascio del transferinternazionale, € 2,5 milioni al 31 gennaio 2012 e € 2,5 milioni al 31 gennaio 2013. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di un ulteriore € 1 milione al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quadriennale.


LA GIOIA - Felice e pronto a cominciare la sua nuova avventura in bianconero. Elia ha firmato il contratto che lo legherà alla Juve fino al 2015. «Sono contentissimo di essere qui. Il mio obiettivo professionale è quello di crescere e maturare e spero che questo possa accadere con la Juve. Conosco molto di questo club, so che ha vinto molto e ed è stato il primo club in Europa a vincere tutti i trofei e ha vinto 29 scudetti. E' il più grande club italiano», ha detto l'esterno olandese in un'intervista a Juventus.com. «Voglio dimostrare le mie capacità e far conoscere a tutti i tifosi della Juve il mio valore. Sono veloce, tecnico e so saltare l'uomo. Spero di giocare con regolarità. Per me è molto importante sapere che la Juve e Conte mi hanno voluto fortemente. La mia posizione preferita? Io gioco sulla sinistra. Quando era più giovane facevo il centravanti ma poi gradualmente ho iniziato a spostarmi sulla fascia. I mondiali sudafricani sono stati bellissimi e importanti perchè il mondo ha cominciato a conoscermi e questo è stato importante per la mia carriera. Spero che i tifosi siano contenti del mio arrivo perchè io sono felice di essere qui», ha concluso Elia.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160