Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Roma, Lamela va ko. Ma l'Argentina lo forza

in

ROMA, 4 agosto - Piccolo allarme per Lamela. L'attaccante della Roma non potrà essere schierato tra i titolari nella prossima sfida tra Argentina e Corea Del Nord, per una distorsione alla caviglia sinistra, come riporta il sito argentino Olè. La speranza è che riesca a recuperare per gli ottavi di finale.


IL RISCHIO - Il tecnico Wálter Perazzo però lo considera indispensabile. Per questo vuole portarlo in panchina per poterlo schierare in caso l'Argentina si trovasse in difficoltà. Lamela ha deciso con un gran gol la prima sfida contro il Messico poi è rimasto a secco nella seconda contro l'Inghilterra finita 0-0. È uno dei giocatori più importanti per il ct Perazzo che non vuole rinunciarci per nessun motivo, anche se all'Argentina per passare agli ottavi basta non perdere contro la non irresistibile Corea Del Nord.


DISTORSIONE SECONDO GRADO - Gli esami clinici effettuati dal giocatore parlano di una lesione di secondo grado. Anche se non c'è interessamento dei legamenti, è presente un'infiammazione e il giocatore - dice Olè - dovrebbe restare fermo per qualche giorno per poter recuperare con un programma differenziato, secondo lo staff tecnico. Lamela però sarà a disposizione del ct per la partita con la Corea Del Nord, anche se andrà in panchina. L'obiettivo dell'Argentina è recuperarlo per gli ottavi di finale, che si giocheranno martedì prossimo.


Valerio Minutiello


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160