Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Pioli carica il Palermo: «Dobbiamo battere il Thun»

in

THUN (SVIZZERA), 3 agosto - Stefano Pioli ci crede. Il pareggio della sfida d'andata contro il Thun non ha demoralizzato il tecnico del Palermo che crede fermamente nel passaggio del turno in Europa League. Serve a tutti i costi una vittoria o un pareggio superiore al 2-2: «Ci siamo preparati nel migliore dei modi a questa sfida mentalmente e fisicamente - ha dichiarato il tecnico tramite il sito ufficiale del Palermo - entreremo in campo per vincere e portare a casa la qualificazione. Non sarà una partita semplice ma tutto il gruppo è fermamente convinto di poter superare questo ostacolo». Pioli poi precisa il concetto: «Per passare il turno dobbiamo vincere. Entrare in campo con questa motivazione può determinare un approccio migliore, una preparazione alla partita più convinta. L'avversario è tosto ma lotteremo su ogni pallone perché anche noi vogliamo passare questo turno. C'è fiducia e anche grande convinzione - ha ammesso il tecnico emiliano -. Abbiamo analizzato gli sviluppi positivi e negativi della gara di andata focalizzando l'attenzione sugli aspetti da migliorare. Affrontiamo un avversario che in sei gare ufficiali non ha mai perso, ma siamo convinti di avere i mezzi per superare questo difficile ostacolo». Pioli non vuole scuse, a partire dal campo sintetico che sarà uno dei protagonisti della sfida: «È nettamente diverso sia dal terreno di Boccadifalco sia da quello dello stadio. Certamente è una difficoltà in più ma non deve essere assolutamente un alibi. Abbiamo anche sfruttato due giorni per allenarci sul sintetico anche se il campo era simile ma non proprio identico a quello in cui giocheremo domani. Noi, comunque, dobbiamo essere pronti».


CONVINZIONE MICCOLI - Molto fiducioso sul passaggio del turno è Fabrizio Miccoli che dopo il gol su punizione del 2-2 nella sfida d'andata sembra aver trovato la confidenza giusta: «Sono carico per questa importante sfida - ha affermato il capitano in conferenza stampa - non so se giocherò, ma ho grande voglia di fare bene. Dobbiamo assolutamente passare il turno: abbiamo lavorato duramente per questo obiettivo in settimana e sono certo che domani giocheremo una grande partita. Siamo ottimisti, possiamo farcela».


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160