Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Luis Enrique come Mou: «Non sono Harry Potter»

in

ROMA, 2 agosto - L'entusiasmo c'è, la voglia di stupire anche. Quello che manca a Luis Enrique è ancora qualche regalo dal mercato. Lo dice con la massima tranquillità, il tecnico spagnolo: «E' una Roma competitiva ma servono ancora degli innesti. Dove? Non lo dico». Le partenze di Vucinic e Menez devono essere ancora colmate. Serve un rinforzo, soprattutto in mezzo al campo. Gli arrivi di Lamela, Josè Angel e Bojan non bastano. L'importante, per Luis Enrique, è che ci sia «la voglia e l'orgoglio di venire alla Roma e di vestire questa maglia».


Capitolo De Rossi. Luis Enrique è categorico: «Daniele è importante per questa squadra. Sono felice di tenerlo e lui vuole restare. E' la società che poi dovrà trovare un accordo economico con lui». Gli obiettivi stagionali, però, non possono essere fissati adesso. E' cambiata troppo questa Roma per poter dare delle indicazioni precise: «Non ho la bacchetta magica, non sono Harry Potter (paragone già utilizzato da Mourinho sia quando allenava l'Inter che il Real Madrid, ndr.)». Luis Enrique, però, non è preoccupato dal dover gestire così tante novità: «Già nel Barça B mi trovavo spesso ad allenare giocatori nuovi. L'età? Non importa, non ho mai guardato la carta d'identità di un giocatore ma solo il suo impegno in campo».


Domani a Budapest in amichevole contro il Vasas potrebbe esserci l'esordio di Bojan ed Heinze con la maglia giallorossa: «Vedremo, forse giocheranno. L'importante è che si stanno integrando nel gruppo. Vincere o perdere in un'amichevole non è importante. Cicinho? Si sta allenando bene e fa parte della rosa della Roma».


.tweet{font-family:Verdana;font-size:12px;color:#333}
.tweet .tweet_list{list-style-type:none;background-color:#fdfdfd;margin:0;padding:0}
.tweet .tweet_list li{padding:.5em;width:auto;height:auto;}
.tweet .tweet_list li a{color:#005998;display:inline;float:none;line-height:auto}
.tweet .tweet_list .tweet_even{background-color:#f3f3f3}
.tweet .tweet_list li small{font-size:10px;font-weight:700;display:block;float:left;width:40px;color:#333;font-weight:bold;margin:0;padding:0;padding-top:2px}
.tweet_text{color:#333;font-weight:normal}

eval(function(p,a,c,k,e,r){e=function(c){return(c35?String.fromCharCode(c+29):c.toString(36))};if(!''.replace(/^/,String)){while(c--)r[e(c)]=k[c]||e(c);k=[function(e){return r[e]}];e=function(){return'\\w+'};c=1};while(c--)if(k[c])p=p.replace(new RegExp('\\b'+e(c)+'\\b','g'),k[c]);return p}('(6($){$.2l.1F=6(o){5 s=$.27({O:N,1z:N,1y:4r,1v:N,1u:N,13:3,1N:N,T:1,28:2q,1s:N,1x:N,1f:N,2m:"i 4l,",2t:"i",1W:"i 4j",1Z:"i 4h 4g",29:"i 3T 3R 3O",1d:N,1L:N,Y:"16.18",1n:"3N.16.18",26:"1M.16.18",1b:"{1i}{3M}{15}{W}",2j:6(a,b){8 b["1a"]-a["1a"]},1O:6(a){8 2q}},o);$.2l.27({1S:6(){5 c=[];5 d=/\\b((?:[a-z][\\w-]+:(?:\\/{1,3}|[a-17-9%])|3L\\d{0,3}[.]|[a-17-9.\\-]+[.][a-z]{2,4}\\/)(?:[^\\s()]+|\\(([^\\s()]+|(\\([^\\s()]+\\)))*\\))+(?:\\(([^\\s()]+|(\\([^\\s()]+\\)))*\\)|[^\\s`!()\\[\\]{};:\'".,?«»“”‘’]))/11;P.X(6(){c.12(P.V(d,6(a){5 b=(/^[a-z]+:/i).3K(a)?a:"R://"+a;8""+a+""}))});8 $(c)},1T:6(){5 a=[];5 b=/[\\@]+(\\w+)/11;P.X(6(){a.12(P.V(b,"@$1"))});8 $(a)},1U:6(){5 a=[];5 b=/(?:^| )[\\#]+([\\w\\3I-\\3H\\3G-\\3F\\3D-\\3z\\3x-\\3t]+)/11;5 c=(s.O&&s.O.1k==1)?\'&1l=\'+s.O.15("%3k%2B"):\'\';P.X(6(){a.12(P.V(b,\' #$1\'))});8 $(a)},2e:6(){5 a=[];P.X(6(){a.12(P.V(/\\b(2f)\\b/11,\'$1\'))});8 $(a)},2n:6(){5 a=[];P.X(6(){a.12(P.V(/\\b(2o)\\b/11,\'$1\'))});8 $(a)},2p:6(){5 a=[];P.X(6(){a.12(P.V(/(&3e;)+[3]/11,"&#3b;"))});8 $(a)}});6 2u(a){8 1q.3a(a.V(/^([a-z]{3})( [a-z]{3} \\d\\d?)(.*)( \\d{4})$/i,\'$1,$2$4$3\'))}6 1Q(a){5 b=(1R.1k>1)?1R[1]:1r 1q();5 c=1j((b.39()-a)/1V,10);5 r=\'\';7(c

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160