Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

150 anni di emozioni al di là delle categorie

in

ROMA, 2 agosto – Un secolo e mezzo di emozioni. Tre dei quattro club di calcio fondati nel 1861 (Crystal Palace Football Club, ATS Kulmbach, TSV Straubing, Worksop Town F.C.) sono ancora in vita e hanno la stessa età dello Stato Italiano. Per storicizzare il tutto ricordiamo che il Genoa Cricket and Football Club (la più antica società calcistica italiana) fu fondato nel 1893.


CRYSTAL PALACE FC - In Inghilterra il Crystal Palace Football Club, pur rientrando tra le dodici società fondatrici della Football Association nel 1863, non riuscì a superare i quindici anni di vita e infatti si dissolse nel 1876. Non c’è nessuna linea diretta tra questo club e l’odierno Crystal Palace fondato nel 1905 anche se questo club ha “ereditato” il Crystal Palace stadium tanto che viene considerato il “successore spirituale” del club estinto nel quale militò Cuthbert Ottaway (1850-1878), un valoroso centre forward (centravanti) che ebbe una vita breve, ma fece in tempo a disputare Scotland-England (1872), il primo match internazionale della storia del calcio moderno. Stop! Altrimenti la storia si allunga...


ECCO I TEDESCHI – Nel 1861 nascono due club in Germania: ATS Kulmbach e TSV Straubing, tra i più antichi del Vecchio Continente. Partiamo dall’ATS Kulmbach che nasce come Turnverein 1861, una società di ginnastica. Il calcio arriva nel 1911 e questo inficia il “pedigree”. Adesso milita tra i dilettanti della decima divisione (Kreisklasse Bayreuth-Kulmbach 5). Anche il TSV Straubing, club bavarese, parte come una società di ginnastica e poi inizia a praticare il football negli Anni Venti. Milita adesso in decima divisione tra i dilettanti della Kreisklasse.


MADE IN ENGLAND - Il Worksop Town FC nato nel 1861 è il quarto club di calcio più antico del mondo ancora in attività. Fondato dopo lo Sheffield FC nato nel 1857; Cray Wanderers e Hallam FC entrambi del 1860, il Worksop Town Football Club adesso presieduto da Jason Clark. I “Tigers” da sempre rivendicano come anno di fondazione il 1861 anche se possono vantare documenti scritti risalenti al 1873. In Inghilterra, dove c’è molta attenzione per queste storie, nessuno mette in dubbio i natali del Worksop Town Football Club targati 1861 anche perché questo club fece subito parte delle squadre che adottarono le "Sheffield Rules", ossia le regole di Sheffield molte delle quali sono la base del calcio contemporaneo, come i calci di punizione in seguito a un fallo di giuoco e le rimesse laterali, tanto per fare qualche esempio. Worksop (Bassetlaw Nottinghamshire) è una città di quasi 40mila abitanti. Il Worksop Town Football Club gioca le sue gare interne al Cannon Park di Retford, un impianto con circa tremila posti situato in un centro vicino dopo che per debiti ha dovuto fare a meno del suo tradizionale campo (Sandy Lane). In casa il Worksop Town FC sfoggia una maglia arancio-nera, in trasferta una divisa biancazzurra a strisce verticali. Nel corso della sua lunga storia, questo piccolo club ha affrontato anche società blasonate. È negli annali una sconfitta clamorosa 9-1 in Coppa contro il Chelsea allo Stamford Bridge nella stagione 1907-’08, gara disputata davanti a 70.184 spettatori. Questo servizio è realizzato in esclusiva da Biagio Angrisani per il Corriere dello Sport-Stadio ed è vietata la riproduzione senza autorizzazione.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160