Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Lazio, non basta Cissé. Il Villarreal cala il tris

in

VILA REAL, 31 luglio - Non basta il solito Cissè alla Lazio per uscire indenne dal Madrigal. La squadra di Reja è stata battuta 3-1 in amichevole dal Villarreal, apparso più rodato e più avanti nella preparazione (il campionato spagnolo inizierà una settimana prima della nostra serie A). A decidere la sfida, oltre a quella del bomber francese, le reti messe a segno da Giuseppe Rossi e Cani nel primo tempo e Wakaso nella ripresa.


APRE GIUSEPPE ROSSI... - Hanno sofferto molto in avvio i biancocelesti le fitte trame di gioco della squadra di Garrido, molto abile nel palleggio e come al solito illuminata in cabina di regia dall'onnipresente Borja Valero. Due gol subiti in venti minuti (il secondo viziato da evidente fuorigioco), però, non hanno disunito Ledesma e compagni, che sono cresciuti con il passare dei minuti e hanno riaperto i giochi con una zampata di Cissé ispirato da Hernanes (e da una sfortunata deviazione di Zapata).
 

...CHIUDE WAKASO - Più equilibrata invece è stata la ripresa, con occasioni da una parte (Giuseppe Rossi) e dall'altra (pericolosi Hernanes e Klose) e un rigore chiesto dagli spagnoli (fallo di Marchetti su Nilmar, obiettivo di mercato della Roma e fra i migliori in campo). A chiudere la contesa è stato un eurogol di Wakaso, che ha pescato il jolly con una conclusione potentissima da oltre 25 metri.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160