Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Roma-Stekelenburg: sì! L'affare si chiude lunedì

in

ROMA, 2 luglio - Portieri che vanno e ven­gono. In attesa di ufficializzare Stekelenburg, la Roma cerca di si­stemare Doni. Ieri c’è sta una riu­nione a Trigoria tra il procuratore del brasiliano, Colucci e Sabatini ed è stato contattato telefonica­mente an­che il por­tiere. Sono stati fatti passi avanti, si è riaperta la trattativa con il Liverpool, c’è un’ipotesi del Paris Saint Germain che deve concretizzarsi. La par­tenza di Doni faciliterebbe la con­clusione per Stekelenburg, la Ro­ma risparmierebbe i due milioni e mezzo dell’ingaggio. Conferme an­che da Ovidio Colucci, procurato­re di Doni. Il portiere ha accettato di andare via. Nelle ultime ore è spuntato anche l’interessamento dell’Atletico Madrid. Lunedì potrebbe essere definito l’acquisto di Stekelenburg. Roma e Ajax sono vicinissimi. L’affare si chiuderà intorno ai sette milioni. La Roma ha offerto 6 milioni pun­tando sulla volontà del portiere di venire in Italia. Con l’accordo con il numero uno in pugno, Sabatini è fiducioso. Il club di Amsterdam ha chiesto una pausa di riflessione ma la prossima settimana Steke­lenburg sarà giallorosso.


GLI ALTRI PORTIERI - Ieri c’è stata anche un’apertura del Siena nei confronti di Julio Ser­gio. Il direttore sportivo Perinetti ha detto: «Siamo alla ricerca del nuovo portiere e Julio Sergio è nella rosa dei papabili. L’unico grande proble­ma è l’ingaggio. Fuori budget, al momento, per la nostra dimensio­ne. Dobbiamo studiare la cosa e se riuscissimo a trovare una soluzione se ne potrebbe parla­re. La prossima setti­mama scioglieremo le riserve». Per Lo­bont ci sono stati gli interessamenti di Samp e Torino. Ma il romeno, che tra il 2002 e 2004 è stato ti­tolare all’Ajax con Stekelenburg suo dodicesimo, al momento non è sul mercato.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio



Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160