Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Juve-Milan, è sfida per il gioiello Danilo

in

TORINO, 1 luglio - Forse il passaggio imminente alla Juve - copyright by Antonio Caliendo - è un’esagerazio­ne: in corso Galileo Ferraris riconoscono che Da­nilo Luiz da Silva è un sorvegliato speciale, tutta­via sul possibile ingaggio regna la cautela, compli­ci lo status di extracomunitario, le priorità asse­gnate ad altri ruoli e la consapevo­lezza di una concorrenza qualifica­ta e agguerrita, guidata da Milan e Benfica.


RELAZIONI - Sfumature, in fondo. Danilo nel mirino c’è davvero. Nel­l’ufficio di Beppe Marotta giaccio­no numerose relazioni che abbrac­ciano la breve carriera del gioiello verdeoro, dai primi passi nell’America Mineiro al­la conquista della Coppa Libertadores con il San­tos, dalle sgroppate sulla fascia con l’Under 20 al­le battaglie da centrale di centrocampo con Muri­cy Ramalho, il tecnico del Santos che è suo men­tore e... sponsor: è lui, sostiene, a fare il lavoro “sporco” per i reclamizzatissimi Elano, Ganso e Neymar. Esterno destro duttilissimo, Danilo è ri­tenuto da parte della critica il nuovo Maicon, pa­ragone che rifugge per modestia ( «L’interista è un campione, come Dani Alves: io posso solo aspira­re a raggiungere i loro livelli» ) e per consapevolez­za tattica: «So adattarmi a tutti i ruoli, però sono nato centrocampista, non terzino, e così mi vedo in futuro». E’ in questa chiave che il brasiliano ha at­tirato le attenzioni bianconere, d’altronde Antonio Conte sulla fascia destra può conta­re su un asse eccellente (Stephan Lichtsteiner, che sarà annunciato oggi, e Milos Krasic), su rincalzi af­fidabili (Marco Motta dovrebbe ri­manere) e su alternative giovani e valide, su tutti Fredrik Sorensen sempre che non prevalga l’oppor­tunità di favorirne la maturazione attraverso la continuità d’impiego, accettando in questo caso la proposta del Bologna. A centrocampo, invece, si cerca sempre un me­diano da affiancare ad Andrea Pirlo.


Altri servizi e approfondimenti sul Corriere dello Sport-Stadio




Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160