Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Inter, mostra fotografica dedicata a Armando Picchi

in

MILANO, 2 maggio - Una mostra fotografica dedicata al leggendario capitano della Grande Inter degli anni Sessanta, Armando Picchi, è stata organizzata a partire da domani fino al 16 maggio al Museo di San Siro. Si tratta della prima di una serie di iniziative programmate dal club di corso Vittorio Emanuele per celebrare un uomo e un calciatore leggendario, a quarant'anni dalla scomparsa (27 maggio 1971). Le fotografie, che provengono dalla collezione privata della famiglia Picchi, dall'archivio di F.C. Internazionale e dal negozio di riproduzioni di maglie storiche Nostalgica, sono state scelte da una selezione di 150 immagini in bianco e nero che illustreranno il libro "Armando Picchi - Un nome già scritto Lassù", edito da Il Flabello e scritto da Pierluigi Arcidiacono, organizzatore della mostra insieme a Serenella Calderara. Oltre agli ingrandimenti, altre fotografie saranno esposte nel formato di stampa originale.


PARTICOLARI - Dieci gli ingrandimenti principali, ricordi indimenticabili per tutti i tifosi interisti: 1) La stretta di mano con il capitano del Real Madrid, Gento, prima della vittoriosa finale di Coppa dei Campioni del 1964 2) Picchi che, tenendo la Coppa dei Campioni con una sola mano, viene portato in trionfo dai compagni di squadra 3) L'arrivo all'aeroporto di Milano: Picchi, in abito elegante, sempre con una sola mano (questa volta la sinistra), mostra la Coppa dei Campioni ai tifosi. Accanto a lui l'avvocato Prisco che, sorridente, se lo mangia con gli occhi 4) Alla "Coppa d'Europa", come la chiamava Picchi, si aggiunge la Coppa Intercontinentale e il capitano della Grande Inter le mostra entrambe orgoglioso, posando per lo scatto che servirà a illustrare una figurina 5) All'aeroporto, invece, stringe a sé la Coppa quasi geloso, proteggendola; accanto a lui un Helenio Herrera sorridente protende il braccio come a volerla lambire. In realtà, il Mago stava salutando i tifosi venuti all'aeroporto per festeggiare i giocatori nerazzurri Campioni del Mondo 6) Azione di gioco contro il Milan 7) Azione di gioco contro la Juventus 8) Azione di gioco in Coppa dei Campioni 9) Azione di gioco in Coppa dei Campioni 10) Una delle rare immagini di Picchi in Nazionale, maglia che ha indossato dodici volte


A CORREDO - La mostra fotografica sarà accompagnata dall'esposizione di alcuni oggetti. Tra i più interessanti: un piccolo quaderno contenente gli appunti di Picchi riguardanti il ritiro per la preparazione atletica della stagione 1963-1964; una targa di bronzo donata dall'Inter a Picchi nel 1967, in ricordo dei trionfi in Italia, in Europa e nel mondo, con la maglia nerazzurra; una seconda targa in bronzo, dedicata al "Valoroso Capitano nerazzurro" e rappresentante l'Arco della Pace di Milano, sempre donata dall'Inter, il 18 Aprile 1971, in occasione della partita a Torino contro la Juventus, della quale Picchi era divenuto allenatore, anche se, quel giorno, non sedeva sulla panchina bianconera perché già ammalato. Nelle bacheche saranno esposte anche la maglietta del capitano e un suo busto, già facenti parte della collezione del Museo di San Siro.


ANCHE A LIVORNO - La mostra, arricchita di altre immagini soprattutto della vita privata, dopo la tappa a Milano si trasferirà, a giugno, presso Villa Mimbelli a Livorno, città natale del Capitano. Per il momento è visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle 18 allo stadio di S. Siro (ingresso cancello 14, tel. 024042432).

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160