Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Cosmi: «Palermo carico per il derby col Catania»

in

PALERMO, 2 aprile - Pinilla sì, Ilicic no. Il cileno ha recuperato dall'infortunio muscolare, che lo aveva costretto nei giorni scorsi a lasciare il ritiro della Nazionale cilena in Portogallo ed a fare ritorno a Palermo, mentre lo sloveno, che si è fermato durante il match di qualificazione europea contro l'Irlanda, non ce l'ha fatta a recuperare. Per lui, dunque, niente convocazione.
 
Un problema in meno per Serse Cosmi che, dopo giorni di magra, comincia ad avere problemi di abbondanza e che, alla vigilia del derby regionale di Catania, lo costringeranno a delle scelte oculate, ma anche attente. L'allenatore del Palermo è alla sua prima 'straregionalè di Sicilia, ma ha già recepito l'importanza del confronto e non vuole fallire l'impatto con la 'prima'. «È stata una settimana strana, molto particolare, caratterizzata dall'assenza dei giocatori impegnati con le rispettive Nazionali - ha riferito, Cosmi, in conferenza stampa -. Ho avuto, però, la possibilità di capire bene l'importanza della partita di domani contro il Catania, ho visto l'ambiente molto carico. A Palermo, questa, è una partita molto sentita: vedremo se la squadra riesce a confermarsi, dopo il successo il Milan, contro un avversario del livello del Catania».


Cosmi sente che quella di domani è un'occasione importante anche per il proprio futuro. «Sono venuto a Palermo per pochi match, ma importanti: da me Zamparini si aspetta qualcosa d'importante - dice -. Vivo uno stato d'animo ideale, sotto stress ho reso meglio nel corso della mia carriera di allenatore. Il Catania? L'ho visto quando era allenato da Giampaolo, a Roma, ed in quell'occasione mi ha fatto un'ottima impressione. Per tradizione, il Catania è una grande squadra, soprattutto quando gioca in casa. Non sarà una partita facile, ma questo lo sapevo già. In ogni caso, si tratta di una partita che va affrontata con serenità». Nelle ultime ore ha preso corpo la voce legata ad una possibile esclusione di Pastore. L'argentino è sbarcato a Palermo soltanto giovedì, dopo una lunga transvolata oceanica e potrebbe risentire dei postumi del jat-lag: la sua presenza in campo potrebbe dunque essere a rischio. Cosmi deciderà solo all'ultimo momento lo schieramento da opporre al Catania. Salgono le quotazioni di Pinilla.

Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160