Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

Marotta: «Juve, con la Roma spero in una grande prova»

in

MILANO, 30 marzo - Una tappa fondamentale della stagione per la Juventus l'appuntamento all'Olimpico di Roma contro i giallorossi, un classico che ha spesso offerto pathos e spettacolo. Quest'anno le due squadre cercano punti per l'Europa. Beppe Marotta, amministratore delegato dei bianconeri, si augura che si tratti di uno spettacolo «ma soprattutto che la Juventus riesca ad imprimere un significato importante a questa gara non solo in termini di risultato ma anche di prestazione».


POSTA IN PALIO ALTA - La Juve sconterà l'assenza pesante di Chiellini, infortunatosi nella trasferta con la Nazionale, ma Marotta confida che «l'eventuale sostituto sia all'altezza della situazione». Marotta si augura comunque una partita che possa essere «uno spot per il calcio dal punto di vista dello spettacolo». «La posta in palio - aggiunge - è sicuramente di primo livello per cui mi aspetto una partita corretta da parte dei protagonisti in campo e apprezzata dal pubblico».


IL FUTURO TECNICO - Marotta sta comunque già lavorando sulla Juve del futuro, «anche se - dice - fare dei nomi è prematuro». A cominciare ovviamente da quello del tecnico. «Ora c'è Del Neri - sottolinea Marotta - ed è giusto farlo lavorare con la dovuta tranquillità, anche se è nella mia responsabilità decidere delle sorti di un allenatore. Stiamo vivendo un'annata un pò particolare, un momento di rinnovamento che non ha ancora trovato il suo culmine in quello che sono i cambiamenti. Certo, mancano i risultati, la gente vuole dei risultati ed è giusto che sia così, noi reclamiamo solo un pò di pazienza perchè dal punto di vista sociertario tutte le componenti fanno il massimo sforzo per regalare ai tifosi quello che desiderano». Si parla per il futuro di un ritorno di Lippi, dell'arrivo di Spalletti. «Sono due ottime persone - taglia corto Marotta - ma su questo argomento preferirei evitare ogni risposta perchè l'allenatore di oggi è Del Neri ed è giusto farlo lavorare in tranquillità».



Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160