Rispondi al commento

user warning: Table 'c109agcalcio.d6_wysiwyg' doesn't exist query: SELECT * FROM d6_wysiwyg in /var/www/sites/all/modules/wysiwyg/wysiwyg.module on line 538.

La Roma frena, Lazio ko. Il Palermo travolto 7-0!

in

ROMA, 27 febbraio- Ventisettesima giornata del campionato di serie A. Fa scalpore il crollo incredibile del Palermo in casa. I rosanero perdono partita e faccia, cedendo ad una Udinese stratosferica per 7-0. Protagonisti della partita i due attaccanti friulani: tripletta per Di Natale e addirittura poker per Sanchez. Gli uomini di Delio Rossi (dire che è in bilico pare orma un eufemismo) chiudono in 9 per le espulsioni di Bacinovic e Darmian.


SUPER AMAURI- La Roma di Montella ricade negli stessi errori di quella di Ranieri. In casa contro il Parma va avanti di due gol grazie al rigore di Totti (600 presenze per il capitano giallorosso) e alla zampata di Juan. Nella ripresa cala nettamente e viene colpita due volte da Amauri. L'ex attaccante juventino beffa Doni con un colpo di tacco al volo da centro area. E dopo pochi minuti pareggia con un gol di opportunismo. Male anche la Lazio di Reja che cade a Cagliari con autogol di Dias davvero clamoroso. Con questo risultato si fa sotto l'Udinese che torna a -1 dal quarto posto.


PARI BARI, CESENA OK- Il Bari recupera in extremis la partita con la Fiorentina. Apre Gilardino, poi Ghezzal con un gran tiro fissa il risultato sull'1-1. Finisce 2-2 la sfida salvezza tra Brescia e Lecce. Padroni di casa avanti con Caracciolo e Zoboli, poi la reazione degli ospiti con Corvia e Muntari. Il Cesena conquista un successo importantissimo contro il Chievo, grazie ad un rigore contestato trasformato da Jimenez al 90'. Stasera tocca a Sampdoria e Inter.


Vuoi commentare o votare questo articolo? Registrati subito!

Rispondi

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <b> <br>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.

Copyright © 2008/2009 Kines S.r.l. - C.F. e P.IVA: 02970240160